Marettimo, torna in mare una tartaruga soccorsa quasi un anno fa

L'attività è stata condotta dalla Guardia Costierae da personale dell'Area Marina Protetta Isole Egadi

È stata liberata stamattina, nelle acque di Marettimo, la tartaruga marina soccorsa nel settembre dello scorso anno dal personale del Centro di recupero per tartarughe marine dell’Area marina protetta delle isole Egadi.

L’esemplare di Caretta caretta, 5 anni d’età, lungo 37 centimetri per 5,85 chili di peso, si presentava disorientato ed in grave difficoltà perché aveva una ferita sul carapace causata dall’urto con un’imbarcazione, pertanto era stato subito soccorso. Dopo quasi un anno di cure è riuscito a guarire, ritornando oggi nel suo habitat naturale.

La tartaruga marina è stata trasportata dal porto di Favignana a quello di Marettimo a bordo della motovedetta CP 770 della Capitaneria di Trapani e, una volta sbarcata sull’isola, e stata trasportata con l’ausilio dell’auto elettrica a disposizione dell’Ufficio marittimo dell’isola verso la spiaggia da dove è stata ricondotta in mare.

L’evento ha attirato l’attenzione di numerosi bagnanti e turisti ai quali sono stati distribuiti gadget “biodegradabili” (penne, astucci, matite “cart-sprout”), appositamente forniti dal Comando Generale del Corpo, per diffondere i principi della mobilità sostenibile, la tutela generale dell’ambiente e del territorio e, nello specifico, dell’ambiente marino e costiero,

La collaborazione tra la Guardia Costiera di Trapani e l’Ente gestore dell’Area Marina Protetta delle isole Egadi, fanno parte della fase attuativa di un protocollo nazionale stipulato lo scorso anno tra il Ministero della Transizione Ecologica e il Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, con l’obiettivo di incrementare la sostenibilità ambientale dei servizi di pattugliamento e controllo in luoghi di particolare pregio ambientale come le Aree Marine Protette ed i parchi sommersi.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno