Mancato rispetto delle norme anti Covid, la Guardia di Finanza chiude ristorante

Un dipendente, i clienti e lo stesso titolare sono stati multati

Un ristoratore di Erice e altre 11 persone – dieci clienti e un dipendente – sono stati sanzionati dai militari del Gruppo della Guardia di Finanza di
Trapani per non aver rispettato i divieti imposti dalla attuale normativa anti Covid.

L’intervento ispettivo è stato effettuato venerdì scorso e ha riguardato un ristorante con vista mare sito sul lungomare.

In particolare, i finanzieri hanno sorpreso dieci persone intente a consumare il pranzo al tavolo, incuranti dei divieti in vigore. A nulla sono valse le giustificazioni dei commensali, ai quali è stata contestata la violazione delle regole anti contagio, consistite nel mancato utilizzo di mascherine e nell’inosservanza del distanziamento sociale.

Per i clienti e per un dipendente è quindi scattata la sanzione amministrativa prevista dalle ultime disposizioni ministeriali del 2 marzo, che va da un minimo di 400 a un massimo di 1.000 euro. Uguale sanzione amministrativa è stata contestata anche al titolare del ristorante per non aver sospeso la propria attività dato che sarebbe stata consentita solo la preparazione di pasti destinati all’asporto.

All’imprenditore è stata inoltre irrogata la sanzione accessoria della chiusura immediata dell’attività commerciale per 5 giorni lavorativi.

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi dischi d'oro e di platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Degustazioni di vini e prodotti alimentari, incontri con i produttori e masterclass con un percorso artistico suggestivo
Camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente e la propria presenza in esso
Gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprono le porte ai visitatori
Con quattro vele, arretra Pantelleria che quest'anno si ferma a tre
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali