Maltrattamenti in famiglia, stalking e minaccia, i Carabinieri eseguono due provvedimenti giudiziari

Divieto di dimora per un uomo a Mazara, detenzione domiciliare per un altro uomo a Salemi

Eseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, a conclusione di indagini, due provvedimenti giudiziari, uno a Mazara del Vallo e uno a Salemi.

Nel primo caso i militari hanno applicato un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare, emessa dal Tribunale di Marsala, nei confronti di un 51enne accusato di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. L’uomo, lo scorso mese di agosto, nonostante fosse sottoposto al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex moglie che lo aveva denunciato per una serie di comportamenti aggressivi e vessatori nei suoi confronti, si era presentato a casa della donna che ha perciò chiamato i Carabinieri in cerca di aiuto.

Il gip, concordando con gli esiti esposti dai militari dell’Arma, ha sostituito la misura del divieto di avvicinamento con quella del divieto di dimora nel territorio di Mazara del Vallo.

A Salemi, invece, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 34enne palermitano in ottemperanza dell’ordine di esecuzione della detenzione domiciliare emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Trapani, condannato per il reato di minaccia. L’uomo sconterà due mesi di detenzione presso una locale comunità terapeutica dove si trovava già ristretto in regime di arresti domiciliari per un altro reato.

“Tra fair play, sport, inclusione… E musica”, iniziativa del Panathlon Club Trapani [AUDIO]

La cerimonia di premiazione si è svolta nel salone di rappresentanza della Prefettura. Le parole del presidente del Panathlon Vento
Per discutere iniziative utili ad evitare che la struttura venga realizzata nel territorio trapanese
Diffuso il programma di eventi delle tre giornate
I militari sono stati allertati dall’allarme del braccialetto elettronico
Autrice del libro "La maga e il velo. Incantesimi, riti e poteri del mondo magico eoliano"
"Impensabile un’inversione di tendenza senza aumento dei trasferimenti ordinari"
"La memoria di Giovanni Falcone deve far parte della vita quotidiana di ogni siciliano"
Iniziativa dello Sportello per l'internazionalizzazione delle imprese della Regione
L'esperto sarà presentato il 25 maggio alle 16 al Complesso monumentale San Pietro

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Per attivare percorsi formativi su libertà fondamentali, diritti e doveri costituzionali ed educare alla cittadinanza attiva
Presenti i sindaci, il commissario per l'emergenza idrica, il responsabile della cabina di regia regionale