Maltempo, l’inverno arriva anche nel Trapanese

Oggi piogge da isolate a sparse, localmente a carattere di rovescio, venti forti dai quadranti sud-occidentali

L’arrivo del “generale inverno”, come annunciato da giorni dalle previsioni meteo su tutto il territorio nazionale, comincia oggi a farsi sentire anche in Sicilia e nel Trapanese.

Per la giornata di oggi – secondo il bollettino della Protezione civile regionale che, comunque pone l’intera isola in “verde”, quindi nessuna particolare condizione di rischio – si attendono piogge da isolate a sparse, localmente a carattere di rovescio, sui settori occidentali e meridional, cielo da irregolarmente a molto nuvoloso con rovesci e/o temporali.

I venti saranno forti dai quadranti sud-occidentali, con rinforzi di burrasca forte sui rilievi e con raffiche di burrasca sugli arcipelaghi settentrionali della Sicilia. Molto mosso, tendente ad agitato, il Tirreno centro-meridionale; molto mossi lo Stretto di Sicilia e lo Ionio. Nessuna variazione di rilievo, oggi, nelle temperature.

Nei prossimi giorni, secondo quanto dicono le previsioni, il meteo dovrebbe peggiorare anche in Sicilia con un consistente abbassamento dei gradi e fenomeni più consistenti, anche nevosi.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Ieri il collegamento in diretta con Roma per la Giornata Mondiale dei Bambini
All'interpello può partecipare solo il personale ispettivo assunto prima del 31 dicembre 2023
Anche quest’anno si è avuta un’importante partecipazione di pubblico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Ciminnisi: «Luogo simbolico delle nostre battaglie e punto di riferimento per i cittadini»
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana