Maltempo, le indicazioni dell’Amministrazione comunale di Marsala

Cittadini invitati alla massima prudenza, evitando di uscire all'esterno solo se strettamente necessario

L’Amministrazione comunale di Marsala, alla luce delle attuali condizioni meteo, invita la cittadinanza alla massima prudenza, evitando di uscire all’esterno delle abitazioni solo se strettamente necessario.

La Polizia Municipale, in merito, ha predisposto una sorta di vademecum per i residenti, in cui vengono indicate delle misure di autoprotezione – da intendersi quali buone pratiche – utili per concorrere a mitigare il rischio idrogeologico, idraulico e meteorologico. In particolare:
Prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle autorità e dai mezzi di comunicazione.
Non sostare sui ponti o lungo gli argini o le rive di corsi d’acqua
Non sostare in aree soggette a esondazioni o allagamenti, anche in ambito urbano. In particolare, nel centro urbano del territorio di Marsala si segnalano, quali aree a rischio, la via Vecchia Mazara, il sottopasso della via Ugdulena, il Lungomare Mediterraneo, area compresa tra la Via dello Sbarco e la Via Noto, la Via Salemi, nonchè le aree limitrofe al Lungomare SP 84 nei pressi del Fiume Sossio. il Lungomare Mediterraneo e il lungomare Boeo, a titolo esemplificativo e non esaustivo

Non tentare di arginare la massa d’acqua e spostarsi subito ai piani superiori, qualora questa dovesse entrare dentro le abitazioni
Non percorrere sottopassaggi sia durante che dopo un evento piovoso, né a piedi né con automezzi
Allontanarsi dai luoghi se si avvertono rumori sospetti e riconducibili all’ edificio, come scricchiolii, tonfi ecc.
Allontanarsi dai luoghi se ci si accorge dell’apertura di fratture nel terreno e se si avvertano rimbombi o rumori insoliti nel territorio circostante, specialmente durante e dopo eventi piovosi particolarmente intensi o prolungati

Nel caso si debba abbandonare l’abitazione, chiudere il gas, staccare l’elettricità e non dimenticare l’animale domestico, se presente
Non sostare al di sotto di una pendice rocciosa non adeguatamente protetta o argillosa, in particolar modo durante e dopo un evento piovoso
Allontanarsi dalle spiagge e dalle coste durante le mareggiate e in caso di allerta meteo

Non sostare e non curiosare in aree dove si è verificata una frana o un alluvione, in quanto possono esserci rischi e residui e si ostacola l’operazione dei tecnici e dei soccorritori avvisare il comune e i suoi uffici le sale operative e provinciali e regionali di ogni rischio di cui si viene a conoscenza.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano