Màkari, il plauso del Distretto Turistico Sicilia Occidentale

Rosalia d'Alì: "Un successo strepitoso che noi del Distretto Turistico Sicilia Occidentale avevamo auspicato grazie anche alla collaborazione con la TF West Sicily che si è prodigata per spingere la produzione a scegliere la Sicilia Occidentale"

«Màkari rappresenta una delle più importanti vetrine per il nostro territorio. Gli scorci, i paesaggi, la nostra terra sono rappresentate con le immagini della serie tv prodotta da Palomar Production e che lunedì è andata in onda su Rai1 con la sua ultima puntata della seconda stagione. Un successo strepitoso che noi del Distretto Turistico Sicilia Occidentale avevamo auspicato grazie anche alla collaborazione con la TF West Sicily che si è prodigata per spingere la produzione a scegliere la Sicilia Occidentale. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di appoggiare la Palomar che, giorno dopo giorno, ha vissuto la nostra provincia».

Con queste parole Rosalia d’Alì, presidente del Distretto Turistico Sicilia Occidentale ha commentato i risultati Auditel della serie tv Màkari. La prima puntata, andata in onda subito dopo il Festival di Sanremo, ha raccolto il 25.4% di share per 5.418.000 spettatori. Lunedì 14 febbraio la puntata “Il lato fragile” è stata vista da 4.808.000 spettatori pari al 22.9% di share. Infine, lunedì scorso “Il lusso della giovinezza” ha registrato l’importante statistica di 5.285.000 spettatori pari al 24.4% di share.

«Al fine di sfruttare la scia promozionale che la visione della fiction porta alla destinazione West of Sicily – continua Rosalia d’Alì -, il Distretto Turistico Sicilia Occidentale ha creato un sondaggio che sfida i follower a individuare il luogo della foto e invitarli a condividere le loro foto dei luoghi di Màkari utilizzando l’hashtag #iluoghidimakari. È stato lanciato su Instagram con un contest “Condividi con noi le tue foto nei luoghi della serie” e relativi quiz “Indovina la location”, tutti contenuti che sono stati pubblicati come stories del noto social. Contemporaneamente, nei tempi di uscita delle puntate, sono stati previsti e pubblicati sia post su Facebook sia su Instagram, sfruttando la popolarità della sigla della fiction interpretata da Il Volo. Questo è solo un piccolo esempio di come l’attività di sviluppo del brand West of Sicily, viene sviluppata dai nostri tecnici» ha concluso la presidente del Distretto Turistico Sicilia Occidentale.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione