Mafia, il Riesame annulla gli arresti per Salvatore e Andrea Angelo

Padre e figlio, di Salemi, erano stati arrestati nell’ambito di un’indagine condotta dai Carabinieri di Trapani

Annullate dal Tribunale del riesame di Palermo le ordinanze di custodia cautelare che, lo scorso 16 aprile, avevano portato all’arresto di Salvatore e Andrea Angelo, padre e figlio, di Salemi, nell’ambito di un’indagine condotta dai Carabinieri di Trapani e coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo.

Undici le persone coinvolte – sei in carcere e cinque ai domiciliari – tra presunti mafiosi e imprenditori sull’asse Palermo-Salemi. I reati contestati sono associazione mafiosa, corruzione, turbativa d’asta, trasferimento fraudolento di valori, ricettazione e autoriciclaggio

Salvatore Angelo era stato posto ai domiciliari mentre il figlio Andrea era stato condotto in carcere. Adesso, il Riesame di Palermo ha accolto l’istanza di libertà avanzata dal loro legale, l’avvocato Giuseppe Ferro di Gibellina.
In passato, il 75enne è stato ritenuto uno degli imprenditori vicini a Matteo Messina Denaro e, dopo un precedente arresto e la condanna per mafia, gli è stato confiscato il patrimonio, tra cui alcune aziende edili e vitivinicole.
Salvatore Angelo, uscito dal carcere nel 2019, secondo gli investigatori avrebbe ripreso il suo ruolo al servizio di Cosa nostra.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
I granata hanno dovuto fare i conti con uno straordinario Filippis
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Svariati i temi trattati nell'incontro svoltosi in un clima di collaborazione
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa