Mafia, altri due arresti dei Carabinieri tra i favoreggiatori di Matteo Messina Denaro [VIDEO]

In corso perquisizioni nel Trapanese

Eseguita stamane dai Carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Trapani un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Palermo, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di Emanuele Bonafede, cugino di Andrea, e sua moglie Ninfa Lanceri.

I due sono indagati in concorso per favoreggiamento personale e procurata inosservanza di pena, reati aggravati per avere agevolato Cosa nostra. L’operazione costituisce prosecuzione dell’indagine che lo scorso 16 gennaio ha consentito di catturare a Palermo il boss latitante Matteo Messina Denaro e il suo accompagnatore Giovanni Luppino per procurata inosservanza di pena e favoreggiamento aggravati dalle modalità mafiose, e il 60enne Andrea Bonafede per partecipazione ad associazione mafiosa.

Come si ricorderà, nelle settimane successive, sono stati arrestati anche il medico Alfonso Tumbarello, per concorso esterno in associazione mafiosa ed altri reati anch’essi aggravati dalle modalità mafiose; il 45enne Andrea Bonafede per procurata inosservanza di pena e favoreggiamento aggravati dalle modalità mafiose, e Rosalia Messina Denaro, sorella del capomafia, per partecipazione ad associazione mafiosa.
Sono attualmente in corso diverse perquisizioni nella provincia di Trapani. GUARDA IL VIDEO

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione