Lupo e Gucciardi: “Ennesimo rinvio, qualcuno dica a Musumeci che siamo già a marzo e la finanziaria ancora non c’è”

I Dem attaccano il presidente della Regione: "Ci saranno enormi problemi per i Comuni"

“Ancora un rinvio, ancora uno stop forzato ai lavori della commissione Bilancio: il governo si svegli, qualcuno dica a Musumeci che siamo già al 4 marzo e la Sicilia è ancora senza bilancio e senza legge di stabilità”.

Lo dicono Giuseppe Lupo capogruppo PD all’Ars e Baldo Gucciardi vicepresidente della commissione Biancio, a proposito del rinvio a lunedì della seduta d’aula prevista oggi per iniziare l’esame a Sala d’Ercole dei disegni di legge di bilancio e di stabilità.

“Un rinvio – aggiungono Lupo e Gucciardi – dovuto al ritardo nell’approvazione del rendiconto 2019 da parte del governo regionale, che sta rallentando l’esame della manovra in commissione Bilancio e che ha costretto il presidente dell’Ars a rinviare la seduta d’aula a lunedì”.