L’Unione Maestranze di Trapani porta in Spagna le tradizioni della Settimana Santa

È stato firmato domenica scorsa 6 novembre, nei locali del Municipio di Cieza, in Spagna, il Protocollo di gemellaggio tra l’Unione Maestranze di Trapani e la Jiunta Pasionaria di Cieza. Un atto di rilevanza internazionale per la diffusione e la promozione dei riti e delle tradizioni della Settimana Santa trapanese, tra i più antichi del mondo cattolico.

Alla presenza del sindaco di Cieza D. Pascual Lucas, che ha voluto personalmente ricevere la delegazione trapanese, il Protocollo è stato letto nella sala del Consiglio delle Confraternite di Ceiza, e subito dopo firmato dal presidente della Jiunta Pasionaria di Cieza, Joaquín Diego Gómez Rubio e dal presidente dell’Unione Maestranze di Trapani Giovanni D’Aleo, con l’approvazione del Consigliere diocesano delle Confraternite Pasionarie di Cieza, don José Antonio Garcìa.

Diversi i doni consegnati tra le Confraternite del Consiglio della Passione di Cieza e l’Unione Maestranze. La delegazione di Trapani ha poi visitato le Case della Confraternita del Santísimo Cristo del Consuelo e della Confraternita di Gesù Risorto e la Confraternita della Preghiera dell’Orto e del Santo Sepolcro. Infine la preghiera nella Basilica di Nostra Signora dell’Assunzione.

Il viaggio in Spagna della delegazione trapanese era iniziato venerdì scorso da Rojales, in provincia di Alicante, dove si è tenuto il “IX incontro internazionale delle Confraternite e Confraternite della Flagellazione”. Durante la due giorni di dibattito e confronto sulla realtà delle Confraternite europee con i rappresentanti di 44 confraternite e circa 200 partecipanti, i consoli trapanesi del sacro gruppo della Flagellazione sono intervenuti per presentare la Settimana Santa a Trapani.

“Abbiamo accolto con grande entusiasmo l’invito dei nostri confratelli spagnoli – ha dichiarato il presidente dell’Unione Giovanni D’Aleo -. E’ stato un momento di crescita e confronto che ci ha permesso di conoscere ed apprezzare le loro tradizioni narrando al contempo delle nostre. La firma del protocollo di Gemellaggio non è che il primo passo verso il consolidamento di un sodalizio che siamo certi porterà ulteriore lustro e prestigio alla nostra realtà”.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro