Luciano Ricifari presenta a Marsala il suo libro “E se fosse vero, la vita come mi è capitata”

Luciano Ricifari, dirigente medico infettivologo all’ospedale San Marco di Catania, già ospite a Marsala lo scorso anno per la presentazione del suo libro “Storie di lato”, verrà a presentare il suo nuovo lavoro autobiografico

È in programma per venerdì 2 settembre il terzo appuntamento letterario, nel Giardino storico dei Musei di Baglio Anselmi, della seconda edizione della Rassegna “Loft Cultura, Parole e libri”, organizzata dall’Associazione ‘Ciuri’, in collaborazione con la Libreria Mondadori di Marsala e il patrocinio della Regione Siciliana – Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana – del Comune di Marsala e del Parco Archeologico Lilibeo Marsala.

Protagonista sarà Luciano Ricifari, dirigente medico infettivologo all’ospedale San Marco di Catania, già ospite a Marsala lo scorso anno per la presentazione del suo libro “Storie di lato”, che verrà a presentare il suo nuovo lavoro dal titolo “E se fosse vero, la vita come mi è capitata” (edizioni Serra Tarantola). Si tratta dell’autobiografia dell’autore: da quando viene al mondo a quando, dopo le avventure da ragazzo pieno di gioia di vivere, il calcio e gli amori giovanili, in una sera di mezza estate, “avverte” il richiamo dell’anima a iscriversi a Medicina e a lavorare in Africa. E così accade. Poi la vita, la famiglia, gli incontri, le “coincidenze sincroniche” che gli capitano come per magia, lo conducono verso una nuova visione di se stesso e del significato di ciò che gli è capitato. E ai giovani, sia di età che nell’anima, rivolge il suo “appello”: l’Amore incondizionato, a partire da quello per se stessi, vero motore inesauribile dell’Universo, che siamo tutti chiamati a veicolare attraverso di noi, nel mondo.

Dopo «L’amore c’entra» e «Storie di lato», il medico-scrittore Luciano Ricifari invita a riflettere con il suo racconto autobiografico che unisce e integra le tematiche affrontate nei due precedenti volumi. Ricifari è medico missionario non solo per il suo lavoro in Africa: nel suo percorso personale e professionale la cura del corpo si intreccia a più riprese con la ricerca della cura dell’anima.

Quando Turandot, senza musica e salsiccia… tifa Spagna [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
La presidente di "Nessuno tocchi Caino" sottolinea anche la mancanza di poliziotti penitenziari in servizio
Accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, era stato assolto dalla Cassazione nel 2023
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Focus su libertà d’espressione ma anche su libertà dalla povertà e libertà dalla paura della guerra
Primo appuntamento della rassegna letteraria giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest