L’ora di Sambuca di Sicilia

L'intervento di manutenzione e ripristino dell'orologio e delle campane è stato affidato alla ditta trapanese "I Manutentori del Tempo" di Danilo Gianformaggio che da diversi anni opera in Sicilia

Dopo diversi anni di inattività il principale orologio civico torna a scandire le ore del Borgo di Sambuca di Sicilia. L’orologio di antica manifattura fu realizzato dalla ditta F.lli Terrile di Recco ed è posto nella torre civica realizzata intorno al 1537 da Pietro Caruso filantropo sambucese. L’intervento voluto dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Leonardo Ciaccio e coadiuvato dal vice sindaco Giuseppe Cacioppo si è potuto realizzare grazie allo strumento di democrazia partecipata.

L’intervento di manutenzione e ripristino dell’orologio e delle campane è stato affidato alla ditta trapanese “I Manutentori del Tempo” di Danilo Gianformaggio che da diversi anni opera in Sicilia e tra i tanti lavori eseguiti vi sono: l’orologio astronomico di Torre oscura di Trapani, l’orologio della Chiesa Madre di Calatafimi e l’orologio del Duomo di Monreale.

“Sono molto contento che questo altro gioiello della comunità sia tornato in vita – commenta il sindaco Ciaccio – , l’orologio è il nostro simbolo principale ed i miei concittadini sono entusiasti di sentire nuovamente il suono delle campane inattive da molto tempo.

“il ripristino dell’orologio della torre civica è ultimo di tanti progetti, di questa amministrazione, che puntano alla valorizzazione del nostro borgo nel rispetto dei luoghi – dice il vicesindaco Cacioppo -, dei nostri concittadini e dei tanti turisti che scelgono Sambuca di Sicilia per soggiornarVi. Inoltre siamo contenti che tale intervento si sia potuto realizzare grazie all’intervento e alla passione di Danilo Gianformaggio”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Imprese agricole e zootecniche potranno usufruire di deroghe in alcuni ambiti della Politica agricola comune
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile