L’opera “L’uomo venuto dal mare” di Pietro Consagra sarà restaurata entro l’estate

La statua-fontana del maestro Pietro Consagra si trova in uno stato di cattiva conservazione da più di vent'anni ed ora finalmente potrà ritornare al suo antico splendore.

Prenderanno il via a fine mese per concludersi entro l’inizio dell’estate i lavori di restauro della statua – fontana di piazza Mokarta “L’uomo venuto dal mare”, opera realizzata nel 1964 dallo scultore mazarese di fama internazionale Pietro Consagra.

“Questo progetto – ha sottolineato l’assessora al Turismo, Eventi, Cultura e Spettacolo, Politiche Giovanili Germana Abbagnato – è frutto della sinergia e della collaborazione inter istituzionale e pubblico-privata, in quanto si avvarrà dello sponsor tecnico di due aziende mazaresi, che non solo finanzieranno il restauro ma lo effettueranno materialmente, attuando un progetto della Soprintendenza ai Beni Culturali che grazie ad un protocollo d’intesa con il Comune è stato donato alla città e che si è avvalso anche della collaborazione dell’Istituto Centrale del Restauro”.

Da oltre vent’anni la statua fontana è in uno stato di cattiva conservazione ed ora finalmente potrà ritornare al suo antico splendore. “In questo modo – ha aggiunto la assessora – la città vuole onorare la memoria del maestro Consagra, del quale lo scorso anno abbiamo celebrato il centenario anche con un’altra importante azione condivisa con la Fondazione Orestiadi: il recupero e la mostra di 100 opere grafiche, tra litografie, acqueforti, acquetinte e seragrafie realizzate da Consagra tra il 1947 ed il 1977. Le opere sono esposte al Collegio dei Gesuiti e saranno inserite nella Via dei Tesori che vedrà protagonista Mazara del Vallo con una presentazione in 5 lingue nel nuovo portale dedicato ed in quello del Distretto turistico”.

Altro progetto che l’amministrazione riguarda la realizzazione di una nuova segnaletica turistica che sostituirà l’attuale di 15 siti di interesse storico-archeologico. La nuova segnaletica, accompagnata da una mappa cartacea ed interattiva intende migliorare la conoscenza e l’accoglienza attraverso un itinerario per scoprire la città a piedi.

L’itinerario parte dalla statua fontana del Consagra e prosegue nella stessa piazza Mokarta presso l’Arco Normanno per poi raggiungere: la Basilica Cattedrale, il Museo Diocesano, le chiese di Santa Caterina, Santa Veneranda, San Michele dei Normanni, San Francesco, San Nicolò Regale. E ancora: il porto canale, il teatro Garibaldi, la chiesa del Convento del Carmine, il Collegio dei Gesuiti, Sant’Ignazio e Sant’Egidio che ospita il Museo del Satiro Danzante.

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese