L’OIPA di Partanna a sostegno di chi si prende cura degli animali

In distribuzione 5.000 chili di cibo e antiparassitari a chi si occupa di animali e ne fa richiesta

La sezione OIPA Partanna offre aiuto alle persone e al territorio. Per contrastare l’abbandono degli animali (soprattutto nella stagione estiva) e supportare le persone che, a vario titolo e livello, aiutano, salvano, sostengono gli animali.

Il delegato Andrea La Commare e i volontari della sezione locale hanno così deciso di donare circa 5.000 chili di cibo e diverse confezioni di antiparassitari a chi ne farà richiesta. Questa distribuzione è resa possibile grazie alla generosità di cittadini e aziende che sostengono l’operato dell’associazione.

Con l’estate ormai iniziata a pieno regime con intense ondate di caldo, gli animali presenti sul territorio soffrono la mancanza di cibo e acqua e l’attacco dei parassiti come zecche, pulci e zanzare che causano spesso malattie anche mortali.

L’estate, per di più, vede l’aumento e l’acuirsi dell’abbandono degli animali domestici, un fenomeno preoccupante, simbolo di un grande problema culturale, contro cui ci si batte da anni, non solo attraverso le campagne di sensibilizzazione e di sostegno come quest’ultima ma anche con l’impegno quotidiano dei volontari in tutto il territorio nazionale.

Per la distribuzione alimentare e degli antiparassitari sarà data priorità ai cittadini e ai volontari che operano a Partanna e nella provincia di Trapani. Vogliamo condividere e creare una rete con chi, in qualsiasi modo, aiuta gli animali con sensibilità a queste tematiche.

Per fare richiesta o chiedere semplicemente informazioni, basta contattare il delegato Andrea La Commare, mandando un’email con breve presentazione all’indirizzo partanna@oipa.org, scrivendo un messaggio alla pagina Facebook OIPA Partanna o su Instagram a @oipapartanna.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile