L’istituto “Sciascia e Bufalino” in collaborazione con l’Anpi di Trapani organizza videoconferenza in occasione del 25 Aprile

"25 aprile: libertà, democrazia e Costituzione", questo è il titolo del dibattito in cui verranno approfonditi i temi che riguardano il fascismo, la seconda guerra mondiale, la resistenza, i valori espressi nella Costituzione e gli ideali di democrazia e libertà

L’I.I.S.S. “Sciascia e Bufalino” organizza la videoconferenza “25 aprile: libertà, democrazia e Costituzione” che si terrà il 23 aprile alle ore 10:15, in collaborazione con l’Anpi di Trapani, in occasione del 76° anniversario della Liberazione d’Italia dal nazifascismo e nell’ambito del Protocollo d’Intesa tra Ministero dell’Istruzione e Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, al fine di favorire il processo di formazione storica degli studenti per lo sviluppo di un modello di cittadinanza attiva.

Durante questo incontro-dibattito verranno approfonditi e saranno oggetto di riflessione i temi che riguardano il fascismo, la seconda guerra mondiale, la resistenza, i valori espressi nella Costituzione della Repubblica italiana e gli ideali di democrazia e libertà.

Interverranno il presidente provinciale dell’A.N.P.I. di Trapani, Aldo Virzì; lo scrittore e giornalista Andrea Castellano, autore del libro “Pietro Lungaro – Alle Fosse Ardeatine per la libertà e la democrazia”, in cui vengono ricostruite la figura e la storia del martire ericino della Resistenza Pietro Ermelindo Lungaro e infine il professore Giuseppe Monticciolo, che tratterà la particolare pagina storica della resistenza degli IMI (Internati Militari Italiani).

Seguiranno l’incontro online e parteciperanno al relativo dibattito gli alunni dell’Istituto, nel contesto di un percorso di studio e approfondimento sui temi trattati e al fine di una fondamentale ricaduta formativa sui giovani studenti, “cittadini di domani”.