sabato, Dicembre 10, 2022

L’Istituto Eugenio Pertini di Trapani festeggia l’autonomia siciliana

Poesie, canti e balli tipici della tradizione siciliana hanno segnato un momento di unione e orgoglio. Presente anche il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida

L’istituto comprensivo Eugenio Pertini di Trapani, guidato dalla Dirigente Maria Laura Lombardo, ha celebrato la festa dell’autonomia siciliana. Tutti i plessi dell’Istituzione scolastica, sia a Trapani che nella frazione di Fulgatore, hanno dato vita a una festa di colori, note e parole dedicate all’identità siciliana, in tutte le sue forme.

Ad intervenire, nel plesso Falcone, il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida che ha sottolineato come l’autonomia non si separazione ma unità alla nazione italiana. Ad aprire le celebrazioni, l’inno di Mameli, cantato dagli alunni e dalle alunne delle classi IB e I C, guidati da Delia Safina e accompagnati dalla banda Città di Trapani, diretta dal Maestro Alessandro Carpitella. Si sono alternate proiezioni di video, interventi degli alunni delle classi quinte della primaria e delle classi della scuola secondaria, i quali hanno illustrato, la storia dell’autonomia siciliana, la Triscele, le tradizioni e le leggende.

Gli studenti hanno declamato i versi dei grandi poeti siciliani, in vernacolo e in lingua italiana, letto passi dalla grande letteratura siciliana, da Ignazio Buttitta, a Salvatore Quasimodo, da Verga a Pirandello, a Sciascia, fino a Dacia Maraini e Marinella Fiume. Il coro, guidato da Enza Galia, ha intonato la canzone L’Inno Madre Terra, Makari, mentre l’alunna Alessandra Buscemi ha cantato la canzone Mi votu e mi rivotu di Rosa Balistreri. Una mostra di lavori artistici è stata allestita nell’atrio della scuola, dai ventagli, alle maioliche, dal carretto siciliano, ai pupi, alle teste di moro. È stato inaugurato, un murale, realizzato dagli alunni e dalle alunne del laboratorio di arte dell’Atelier Koinè, guidati dalle professoresse Mineo e Novara, su una delle pareti dell’ingresso principale dell’Istituzione scolastica del plesso Falcone.

Inoltre sono stati eseguiti l’Inno alla Gioia, dagli studenti trombettisti, accompagnati dal professore Carpitella, e la canzone siciliana Vitti na crozza, a cura dell’orchestra dell’Istituto, guidata dai docenti di Strumento, Bertolino, Caruso, Grammatico e Pellegrino. In omaggio a Leonardo Sciascia è stata presentata la Graphic novel “Shh Voci di Sicilia”, ispirata al Giorno della civetta, coordinata del Maestro Nicola Accardo e realizzato dagli studenti sotto la guida dei docenti Fodale, Mascellino, Mineo, Piccininno e Strazzera. A chiudere la manifestazione è stata la tarantella siciliana, danzata dal corpo di ballo dell’Istituto, guidato da Maria Rosa Gandolfo.

“Una scuola in festa fiera e felice di essere siciliana, un’occasione per sviluppare con i ragazzi un viaggio affascinante nella storia, nelle tradizioni, nel folklore, nell’arte, nella musica e nella letteratura. Un’esperienza – commenta la dirigente Maria Laura Lombardo – che ci arricchisce e ci motiva a conoscere e valorizzare la nostra terra. Insegnare ai nostri ragazzi ad amare la nostra Sicilia è entusiasmante, il loro interesse ci ha stupito, la nostra memoria rappresenta le nostre radici e i nostri ragazzi e la loro gioia di testimoniare e apprendere le hanno rese feconde e vita”.

Guarda il video:

Psicologia e sport, ne parliamo con lo psicoterapeuta Gian Carlo Decimo [AUDIO]

Parliamo di sport da un punto di vista diverso dal solito, perchè in fondo lo sport è un lavoro camuffato da gioco

Trapani, rassicurazioni dal presidente ma basterà?

Calcio: ha parlato Marco La Rosa. Il commento di Francesco Rinaudo
Il primo esame, quello dell’Immacolata Concezione, è stato superato con successo
Un gesto promosso dall'Amministrazione Comunale con la volontà di dare un forte segnale di grande valenza simbolica ed educativa
Contributo di oltre 300 milioni di euro dalla commissione europea per la realizzazione del progetto
Trapani vista dalle persone, dal basso per partire dai bisogni e far emergere le difficoltà
I malviventi, entrambi con precedenti specifici, avevano raggirato le vittime facendo loro acquistare falsi diamanti, attraverso un collaudato modus operandi

Sabato 3 e domenica 4 dicembre il Day Zero di Etna Comics 2023

Appuntamento al centro commerciale Porte di Catania dalle 10 alle 20

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 3]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Aricò: «Strumento importante al servizio dei siciliani»
In diminuzioni, rispetto alla scorsa settimana, gli attuali positivi al Covid accertati tra i residenti nella provincia di Trapani. I ricoverati in ospedale sono 37 di cui 1 in Terapia intensiva
Operazioni dei Carabinieri verso due uomini per atti persecutori
L'incontro si terrà mercoledì 14 dicembre alle ore 10:00 nell’aula magna del Polo Universitario di Trapani
Dal Ministero dell'Ambiente quasi 30 mila euro a Marsala per attivare un eco-compattatore

Ciambella vegana alle mele: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, ma c’ho davvero bisogno dello “pissicologo”?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

La vita è la somma di tutte le tue scelte…

Torna il blog Lettere dal Fronte di Giancarlo Casano. Queste lettere rappresentano una prosecuzione scritta della trasmissione radiofonica Good Morning Vietnam, in onda su Radio 102 il mercoledì alle ore 21

“Gli autobus di Carlo Lungaro”

Una nuova storia raccontata da Andrea Castellano nel suo blog
Si svolgerà a Campobello di Mazara dal 09 all'11 dicembre
L’incontro vedrà la partecipazione di Tito Boeri che illustrerà la sua proposta di riforma
Vera bambina prodigio, Anastasia Kenner-Kozhushko (classe 1988) suona il pianoforte sin da piccolissima, a 6 anni ha iniziato a esibirsi in pubblico in recital e concorsi
Il malcapitato si era procurato una profonda ferita alla gamba sinistra dalla quale perdeva vistosamente sangue
Il 3, 4 e 5 gennaio 2023, con la magia del Natale e delle festività, l’Erice Xmas Tech porterà nel Borgo i giochi di ruolo e da tavolo, la realtà virtuale e quella aumentata
Al coordinamento comunale di MPA – Trapani vengono indicati Massimo Zaccarini, Alessandro Giacomazzo, Tore Fileccia e Vincenzo Scontrino. Parteciperanno alle riunioni del coordinamento, di diritto, i consiglieri comunali Domenico Ferrante e Claudia La Barbera

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re