L’imprenditore Andrea Bulgarella rileva l’ex motel Agip a Palermo

Acquistato per 3 milioni di euro, sarà sottoposto a lavori di ristrutturazione per circa 6 milioni di euro

Nuova vita per l’ex Motel Agip di Palermo. La struttura alberghiera, aperta più di sessant’anni fa, poi passata sotto altre sigle e ormai chiusa da quasi dieci anni, entro il 2024 diventerà un hotel di lusso a quattro stelle in grado di accogliere fino a 60 mila turisti all’anno.

L’operazione, da quasi 10 milioni di euro, è stata conclusa dal Gruppo Bulgarella, la holding siciliana presieduta dall’imprenditore valdericino – ormai da tempo trapiantato in Toscana – Andrea Bulgarella. L’ex presidente del Trapani calcio, oggi patron della Lucchese e alla guida della società che conta quasi 29 alberghi in tutta Italia tra Sicilia, Toscana, Liguria, Emilia Romagna e Veneto, ha acquistato per 3 milioni di euro l’immobile di viale Regione Siciliana dalla società Sant’Anna Real Estate. I lavori di ristrutturazione e riqualificazione – il cui valore complessivo ammonta a circa 6 milioni di euro – inizieranno entro la fine dell’anno. Si tratta di intervenire su un immobile di sette piani, per un totale di 120 camere, a cui si aggiungono locali tecnici, magazzini, sala banchetti, cucina, un ristorante, un bar e tre sale conferenze.

Il nuovo nome della struttura ricettiva sarà ufficializzato prima dell’apertura – prevista entro il 2024 – con un occhio alla storia dell’albergo e della città. Dopo la fase di progettazione e ristrutturazione e quella di avvio, l’attività sarà data in gestione dato che l’azienda di Bulgarella non gestisce direttamente i propri hotel. Per il gruppo si tratta del primo investimento nel settore ricettivo a Palermo. Suoi, secondo il modello di sviluppo del gruppo orientato al recupero di strutture dismesse o in disuso, alcuni noti hotel quattro o cinque stelle siciliani come – per restare nel Trapanese – la Tonnara di Bonagia (Valderice), Palazzo Platamone a Trapani, e Cala la luna a Favignana.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello