L’Handball Erice vince la Supercoppa

Battuta in finale Salerno 22-29

Jomi Salerno vs Ac Life Style Erice 22-29
Parziali: (10-13; 22-29).
Jomi Salerno: Mangone 5, Dalla Costa 1, Rossomando 3, Avagliano, Squizziato 2, De Santis, Cirino, Danti (p), Ribeiro Dias 8, Napoletano, Ciociano (p), Pinto Pereira (p), Lauretti Matos, Nornes, Barreiro 2, Gislimberti 1.
Allenatore: Francesco Antona.
Ac Life Style Erice: Masson (p), Bernabei, Notarianni, Coppola, Tarbuch 5, Losio, Basolu, Cozzi, Pugliara 3, Manojlovic 3, Benincasa, Iacovello (p), Nkou 4, Storozhuk 6, Ekoh 8.
Allenatore: Nikola Manojlovic.
Arbitri: Carlo Dionisi e Stefano Maccarone.

L’Ac Life Style Erice vince la Supercoppa, battendo in finale la Jomi Salerno con il risultato finale di 22 a 29. Per Erice si tratta del secondo trofeo della propria storia, dopo la vittoria nello scorso anno in Coppa Italia. Una finale perfetta giocata dalle ericine. Grande fluidità nel gioco d’attacco, compattezza e unità in difesa, vincendo con merito il primo trofeo della stagione.

Avvio di gioco equilibrato, in cui Erice si affida alla forza di Tarbuch, che pareggia le ostilità sul 5 pari (11’). Ekoh e Nkou trovano il primo doppio vantaggio della partita, ma Salerno pareggia nuovamente (14’ 7-7). Forte intensità ed equilibrio che si mantengono fino all’allungo nelle ultime battute, che hanno portato Erice avanti sul 10 a 13.

Dopo l’intervallo, tante reti in poco tempo, con Erice che mantiene il vantaggio sul 16 a 19 (39’). Erice allarga il gioco, Pugliara trova le reti e costringe coach Ancona al time-out sul 17 a 22 (43’). Salerno prova a mischiare le difese miste, ma Erice gestisce il vantaggio sul 20 a 25 (52’). Il cronometro diventa il migliore amico di Erice, che mantiene la giusta lucidità e vince la Supercoppa con il risultato finale di 22 a 29.

Nikola Manojlovic, tecnico di Erice, a fine gara: “Penso che abbiamo preparato molto bene la squadra, provando in allenamento le varie soluzioni per rispondere ai tipi di difesa che Salerno avrebbe potuto mettere in campo. Non era facile: il primo tempo è stata una partita a scacchi, siamo riuscite ad allungare sul +3 nel finale di tempo e poi abbiamo giocato una gara molto intelligente per gestire il vantaggio. Stiamo lavorando tanto da questa estate e credo che questa sia stata la migliore prestazione stagionale di Erice. Il resto di stagione? Questo trofeo ci dà morale e consapevolezza della nostra forza per una seconda parte di stagione con tanti appuntamenti importanti e in cui vogliamo provare a farci valere anche in European Cup”.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore