L’ex chiesa Maria Santissima del Rosario affidata alla comunità “Servi di Gesù Povero”

TRAPANI. L’ex chiesa Maria Santissima del Rosario passa alla comunità “Servi di Gesù Povero” di suor Maria Goretti. A deliberarlo è stata la Giunta municipale presieduta dal sindaco Giacomo Tranchida che ha approvato un atto di indirizzo del servizio Patrimonio, accogliendo la richiesta avanzata dalla stessa comunità “Servi di Gesù Povero”. Una fraternità nata in seno alla Diocesi e che vive “una vita di preghiera e di apostolato presso i più poveri”, offrendo vitto ed alloggio a ragazze madri con bambini e a donne in difficoltà.

La fraternità “Servi di Gesù Povero” ha già usufruito dell’ex chiesa Maria Santissima del Rosario, in via Orfane, dal 2010 al 2012, in comodato d’uso gratuito dal Comune per le attività sociali svolte. Un immobile che sorge dall’altro lato della strada rispetto alla chiesa di San Domenico. Poi, però, l’amministrazione ha chiesto la restituzione dell’ex chiesa considerato che dovevano essere effettuati dei lavori di ristrutturazione assieme al vicino Convento di San Domenico”. Nell’ottobre scorso, invece, suor Maria Goretti, nella qualità di responsabile della comunità “Servi di Gesù Povero”, ha richiesto la concessione in comodato d’uso gratuito dell’ex chiesa, impegnandosi a mantenere la struttura pulita e decorosa e sollevando, a tempo stesso, l’amministrazione da ogni genere di responsabilità.

Un luogo che, pertanto, verrebbe utilizzato dalla comunità “Servi di Gesù Povero” per prendersi cura delle famiglie più povere e, soprattutto, dei senza tetto. La comunità, infatti, permette a queste persone di potersi lavare e ricevere un pasto caldo oltre che le cure mediche e questo per via della fondamentale collaborazione di medici volontari. Già al momento la comunità “Servi di Gesù Povero”, nei limiti del possibile, cerca di togliere dalla strada uomini senza tetto utilizzando delle roulottes e dei prefabbricati. In attesa sempre che altre struttura possano accoglierli in modo più conveniente e duraturo.

Il sindaco Giacomo Tranchida ha disposto, quindi, la concessione dell’area a suor Maria Goretti “in considerazione delle molteplici attività svolte in favore della collettività cittadina bisognosa”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Interventi tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
Nel tratto che attraversa la frazione di Purgatorio
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022