Le truffe online non risparmiano i social

L'associazione Codici: "Boom di richieste di aiuto da parte degli utenti"

Sono utilizzati da moltissimi utenti, negli ultimi tempi anche per fare acquisti. Parliamo dei social network, diventati il nuovo terreno di caccia dei truffatori. L’associazione Codici invita i consumatori a prestare la massima attenzione prima di autorizzare un pagamento, facendo le dovute verifiche così da evitare di cadere in trappola.

“Ogni giorno – afferma Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – i nostri Sportelli ricevono segnalazioni e richieste di aiuto da utenti che hanno effettuato un acquisto su un social network, ma il prodotto non è stato consegnato oppure ne hanno ricevuto uno diverso rispetto a quello ordinato. Il nostro consiglio, che non ci stancheremo mai di ripetere, è quello di fare attenzione quando si fanno acquisti online. Sembra tutto semplice, ma non bisogna fermarsi alle apparenze. Soprattutto con i social è bene controllare, ad esempio, il profilo del venditore, se è reale ed affidabile, e le condizioni di pagamento, scegliendo quelle che garantiscono la possibilità di tutelarsi. Non dobbiamo farci ingolosire da offerte che sembrano irripetibili. Per portare a termine un acquisto bastano pochi click, mentre per recuperare il denaro a volte occorrono tempi lunghi. Come associazione siamo impegnati a fornire assistenza ai consumatori che cadono in trappola. Purtroppo, stiamo constatando che queste truffe sono sempre più diffuse e le vittime sono in aumento. Quindi, ripetiamo, massima attenzione agli acquisti, anche sui social”.

L’associazione Codici fornisce assistenza legale ai consumatori che hanno problemi con l’acquisto online, effettuato anche sui social network. È possibile fare una segnalazione e richiedere aiuto telefonando al numero 06.55.71.996 oppure scrivendo all’indirizzo e-mail segreteria.sportello@codici.org.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Con effetto immediato e fino al prossimo 31 dicembre
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie