Le Isole Egadi festeggiano i 100 anni di nonna Maria Antonia Bevilacqua

Ad omaggiarla di targa e bouquet di fiori anche il sindaco Forgione e l'assessore Vaccaro

Classe 1921, Maria Antonia Bevilacqua, originaria di Marettimo ha raggiunto un importante traguardo, festeggiare i suoi cento anni. La signora Maria ormai ha lasciato l’isola egadina per trasferirsi a Trapani, dove vive con la figlia Graziella e il genero Franco, che si prendono cura di lei.

Ieri mattina a farle un augurio speciale anche il sindaco di Favignana, Francesco Forgione e l’assessore Vito Vaccaro, che hanno omaggiato nonna Maria con un bouquet di fiori e una targa ricordo da parte dell’Amministrazione e dell’intera comunità egadina: “Ogni volta che una concittadina o un concittadino raggiunge i cento anni – hanno dichiarato – riviviamo pagine di storia che raccontano l’identità della nostra comunità”.

Concerto organistico al Santuario dell’Annunziata di Trapani [AUDIO]

Col maestro Leonardo Nicotra parliamo dell'evento di sabato 20 alle 20.00
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Lo scrittore trapanese torna a trattare in chiave romanzata lo scottante tema della violenza sulle donne
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"