domenica, Marzo 3, 2024

LE IMMAGINI – Ecco come verrà la nuova stazione marittima di via Staiti

TRAPANI. Il porto è pronto a cambiare look ed a migliorare la propria funzionalità. E’ ormai partito, infatti, il conto alla rovescia per l’avvio dei lavori per la nascita della nuova stazione marittima, quella che sarà esclusivamente dedicata ai passeggeri degli aliscafi e che sorgerà parallela a via Ammiraglio Staiti, sulla banchina Dogana. Mentre, al tempo, stesso è stata approntata la progettualità per il restyling di quella attuale che, poi, diventerà di esclusivo riferimento delle crociere ed ancora, è stato anche avviato l’iter per l’adeguamento tecnico funzionale ed il dragaggio del bacino portuale, sarà redatto il piano di manutenzione straordinaria ed è stata avviata pure la progettazione del nuovo piano regolatore portuale, risalente agli anni Sessanta, oltre che sono state elaborate le previsioni strategico territoriali per la Zona Economica Speciale.

Sono diversi gli interventi in atto per la riqualificazione del porto e per affrontarli al meglio il sindaco Giacomo Tranchida e Pasqualino Monti, presidente dell’autorità portuale di sistema del mare di Sicilia occidentale hanno indetto una conferenza in programma mercoledì della prossima settimana alle 16 al Palazzo D’Alì.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»
Si completa così l'ultimo step dettato dal protocollo d’intesa tra Assessorato regionale della Salute e sindacati

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18
"Ho scritto di Giuda perché mi è sempre piaciuto raccontare le ombre, dice il giornalista e scrittore trapanese