Le avversarie non possono permettersi la trasferta, la Golfobasket di Alcamo le ospiterà

Per la partita in programma nel Campionato under 14

Nell’atmosfera ammorbata da battibecchi e accuse incrociate, da partigianerie oltre ogni misura quando non dalla violenza di certi “tifosi” che connotano, ormai da anni, le Serie maggiori di certi Campionati nazionali, una ventata di aria fresca arriva insieme alla notizia che le giocatrici della squadra under 14 femminile di basket di Lentini, un comune in provincia di Siracusa, saranno ospitate dalle famiglie delle loro avversarie della Golfobasket di Alcamo contro cui giocheranno domenica prossima.

La squadra del Siracusano, a causa della mancanza di palestre nel suo territorio, è già costretta ad allenarsi e disputare gli incontri casalinghi a 40 km da casa. Questo week end è in programma la trasferta ad Alcamo, dalla parte opposta della Sicilia, a 300 km di distanza. Per spostamenti così lontani, le spese aumentano perchè è obbligatorio il pernottamento di tutta la squadra e dello staff. Così la società di Lentini, a malincuore, aveva deciso di rinunciare, per mancanza di risorse economiche, alla trasferta e, quindi, a disputare la partita.

La squadra di Alcamo, avendo appreso di tale difficoltà, su iniziativa delle proprie giocatrici, ha offerto ospitalità alle avversarie per azzerare le spese di vitto e alloggio. Ogni giocatrice di Lentini farà merenda prima della partita, cenerà, dormirà e farà colazione prima di ripartire, a casa di un’avversaria di Alcamo. Lentini ha accettato: la partita si giocherà.

Il Campionato under 14 conta in Sicilia solo otto squadre iscritte, l’ennesimo segnale degli effetti legati al problema di impianti e di strutture disponibili e adeguate che, in molti casi, disincentiva l’attività sportiva. Inoltre, a causa del numero di tesserate ancora molto basso, le squadre sono costrette a fare anche centinaia di chilometri pur di partecipare al Campionato. Un problema, questo, non solo siciliano.

Da sottolineare, quindi, il gesto delle giocatrici di Alcamo e della loro società che hanno rifiutato l’opportunità di vincere una partita a tavolino, dando a se stesse e alle avversarie l’occasione di misurarsi lealmente sul campo. Chiunque vinca la partita, in questo caso hanno vinto tutti, ha vinto lo Sport nei suoi valori più alti e nobili.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Il 47enne è rimasto schiacciato da un camion
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente
"Bisogna diffidare da queste promozioni. Non esistono formule magiche, nessuno regala nulla"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola