L’azienda cinese “Sunova Solar Italia” dona un impianto fotovoltaico alla Sicilia

L'impianto sarà destinato alle sedi dell'Ersu di Palermo, per dimostrare agli studenti universitari quanto sia importante investire sulle energie rinnovabili

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha ricevuto a Palazzo d’Orléans, a Palermo, Junhong Chen, responsabile commerciale di “Sunova Solar Italia”, un’azienda specializzata nelle soluzioni energetiche che progetta e produce componenti puliti di energia rinnovabile che ha donato un impianto fotovoltaico da 50 kilowatt.

“Il governo regionale è ben lieto di accettare la proposta della Sunova Solar Italia e ha già intenzione di destinare l’impianto fotovoltaico da 50 kilowatt alle sedi dell’Ersu di Palermo, per dimostrare ai giovani del nostro territorio, agli studenti universitari, quanto sia importante investire sulle energie rinnovabili e sulla difesa del patrimonio ambientale. L’alta formazione si fa anche con gli esempi concreti”.

L’ingegnere Chen, la scorsa settimana, apprendendo attraverso i mezzi di informazione della grave emergenza incendi vissuta dalla Sicilia, con danni economici, naturali e strutturali, a nome della sua azienda si era detto disponibile a donare un impianto fotovoltaico a un ente che potesse averne bisogno, ma aveva registrato anche un ritardo nella risposta degli uffici regionali.

Il presidente della Regione ha subito dato mandato al suo staff di mettersi in contatto con l’azienda e di concludere l’accordo. “La Regione è molto sensibile al tema delle energie pulite e rinnovabili – sottolinea Schifani – Quindi, ben vengano imprenditori giovani che vogliono investire in Sicilia e continueremo a sostenere l’alta formazione e le politiche di sviluppo nel campo delle rinnovabili, come abbiamo già fatto patrocinando il master sull’idrogeno”.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica