Lavoro nero, i Carabinieri denunciano un imprenditore a Partanna

Il 57enne è stato anche sanzionato amministrativamente

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani e della Stazione di Castelvetrano hanno denunciato e sanzionato amministrativamente un 57enne, titolare di una azienda agricola del luogo, per violazione della normativa sul lavoro irregolare e in materia antinfortunistica.

Nel corso degli accertamenti sulla posizione lavorativa dei suoi sette dipendenti, sono state comminate ammende per circa 40.000 euro e sanzioni amministrative per oltre 20.000 euro perché sei non sarebbero risultati in regola. Tra di essi, tre cittadini tunisini – privi del permesso di soggiorno per lavoro subordinato, di formazione e di idonei dispositivi di protezione individuale – e un italiano è risultato percettore di reddito di cittadinanza.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
Con effetto immediato e fino al prossimo 31 dicembre
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito