Lavori di messa in sicurezza nel tetto della chiesa di Santa Maria del Gesù

TRAPANI. Lavori di messa in sicurezza alla chiesa di Santa Maria del Gesù, nel cuore del centro storico, in via Sant’Elisabetta. Una delle chiese più antiche e prestigiose della città, considerato che, per tradizione, la discesa dalla croce, cerimonia religiosa che anticipa di pochi minuti la processione dei Misteri del venerdì santo, si tiene proprio nella chiesa di Santa Maria del Gesù. Tranne che negli ultimi anni perché il prefetto aveva disposto la chiusura dell’edificio di culto a causa delle condizioni di insicurezza dell’immobile. A preoccupare era il tetto e, pertanto, la Soprintendenza per i Beni Culturali ha avviato un progetto per il suo recupero arrivando, adesso, all’aggiudicazione degli interventi per una spesa complessiva di poco meno 300 mila euro.

“C’era un pericolo per la pubblica incolumità – spiega l’architetto Vito Vaiarello della Soprintendenza -, perché due travi erano quasi spezzate e c’era la possibilità che provocassero un crollo e per questo motivo, quindi, la Prefettura aveva disposto la chiusura della chiesa”. Dagli uffici della Soprintendenza, quindi, avevano anche effettuato un intervento per capire se le travi potessero essere sistemate provvisoriamente”. Non è stato possibile, farlo, e, allora, la Prefettura decise di chiudere la chiesa al pubblico, prevenendo i danni di eventuali crolli come quelli che si sono verificati ultimamente a Roma.

“Adesso effettueremo la revisione di tutta la copertura – continua l’architetto Vaiarello -, che è particolarmente lunga ed interverremo anche per coprire qualche piccola lesione presente nella navata centrale. Sostanzialmente smonteremo tutto il tetto, sostituendo le parti ammalorate”. E l’obiettivo della Soprintendenza è quello di portare a conclusione gli interventi prima delle festività di Pasqua, in modo da poter far ricelebrare la discesa dalla Croce nella sua sede originaria, la chiesa di Santa Maria del Gesù.

“Questi lavori sono possibili grazie a fondi stanziati dal Governo centrale e trasferitici attraverso la Prefettura – ribadisce il soprintendente Riccardo Guazzello -, grazie al Fec, il fondo edificio di culto. Esiste, infatti, una specifica convenzione statale tra il ministero Beni culturali e quello dell’Interno per cui tutti gli interventi su questi beni vengono curati dalla Soprintendenza ed in Sicilia, essendo a statuto speciale, questo rapporto viene curato dalla Soprintendenza attraverso le Prefetture”.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
È stato trovato in possesso di circa 50 grammi di marijuana
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Il tecnico granata ha evidenziato come sia necessario restare concentrati sugli altri obiettivi
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
Il deputato regionale trapanese esorta il centrodestra al governo regionale alla revisione dei quattro milioni in più rispetto al 2023 destinati alle scuole paritarie
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde