L’Avis di Valderice dona defibrillatore al Comune di San Vito Lo Capo

Dopo la collocazione, un componente del Consiglio d’Amministrazione dell’AVIS di Valderice, con la qualifica di istruttore BLS-D (Basic Life Support and Defibrillation), ha tenuto un corso per l’utilizzo dello strumento

L’AVIS di Valderice ha donato ieri un defibrillatore semiautomatico al Comune di San Vito Lo Capo. Lo strumento salvavita, collocato all’interno di una teca, è stato posizionato sul lungomare, nelle vicinanze di piazza Girolamo Cusenza. Al momento della consegna erano presenti il sindaco Giuseppe Peraino, il vice sindaco Franco Valenza, l’assessore al Turismo Nino Ciulla, il presidente provinciale AVIS, Francesco Licata, una rappresentanza dell’AVIS comunale di Valderice, il comandante della polizia municipale Gioacchino Tranchita e delle vigilesse.

Dopo la collocazione, un componente del Consiglio d’Amministrazione dell’AVIS di Valderice, con la qualifica di istruttore BLS-D (Basic Life Support and Defibrillation), ha tenuto un corso per l’utilizzo dello strumento. La donazione del defibrillatore si inseriva nell’ambito delle attività connesse ai festeggiamenti del 25° anno di costituzione della Comunale AVIS di Valderice.

«A nome di tutta l’amministrazione comunale e della comunità sanvitese- ha detto il sindaco Peraino- esprimo un sentito ringraziamento all’AVIS di Valderice per questo dono. Un defibrillatore è uno strumento prezioso in caso di emergenza e lo è ancora di più per una meta turistica come San Vito Lo Capo. Colgo anche l’occasione – ha aggiunto- per complimentarmi per l’attività di sensibilizzazione svolta in questi anni in favore della donazione del sangue e mi associo al vostro appello affinché sempre più persone sperimentino la bellezza di compiere questo gesto d’amore».

L’AVIS Comunale di Valderice è stata costituita in data 12 ottobre 1997 da un gruppo di volontari. Nell’anno appena trascorso sono state raccolte 2289 sacche di sangue con una forza associativa di 1300 soci provenienti dall’Agro Ericino.

«La donazione odierna-ha spiegato la delegazione AVIS- non è altro che un ringraziamento a tutti i donatori provenienti dal Comune di San Vito Lo Capo che con il proprio gesto altruistico hanno contribuito, in maniera significativa, alla crescita della nostra sezione. L’AVIS Comunale di Valderice, nel ringraziare tutti i propri soci, esorta la cittadinanza a recarsi presso i punti di raccolta al fine di dare un proprio contributo anonimo ed altruistico con la donazione».

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno