L’assessore regionale Marco Falcone oggi al “Vincenzo Florio” e poi a Trapani

Con il presidente di Airgest farà il punto sui danni provocati dal forte vento e le prospettive di sviluppo dell'aeroporto

Prosegue il tour dell’assessore regionale all’Economia Marco Falcone nel Trapanese. Dopo le tappe, ieri pomeriggio, ad Alcamo, Castellammare del Golfo, Custonaci e San Vito Lo Capo, oggi alle 12 l’esponente del Governo Schifani sarà all’aeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani Birgi. Ad accompagnarlo il capogruppo di Forza Italia all’Ars Stefano Pellegrino.

L’incontro sarà utile anche per fare il punto con il presidente di Airgest, Salvatore Ombra, sui danni registrati dallo scalo dopo la violenta tromba d’aria abbattutasi nell’area e anche sulle prospettive di sviluppo per l’aeroporto e per la società di gestione alla luce degli investimenti regionali in programma.
L’assessore Falcone si sposterà poi a Trapani mentre domani, toccherà i centri di Mazara del Vallo, Santa Ninfa e Marsala dove assisterà alla Processione del Giovedì santo.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore