L’artista trapanese Karma torna con il nuovo disco “Mal di Mare”

Se in "Compagni di Merende" Karma ci aveva abituati ad un lavoro collettivo, per questo disco ha voluto fare l'esatto contrario, raccontando tematiche più personali e introspettive, uscendo dalla sua zona di comfort

A quasi un anno dall’uscita dell’EP “Compagni di Merende”, l’artista Andrea Protasi, in arte Karma, torna sulle scene con il disco “Mal di Mare”, uscito in tutte le piattaforme streaming il 3 novembre 2023.

 

Se in “Compagni di Merende” Karma ci aveva abituati ad un lavoro collettivo, per questo disco ha voluto fare l’esatto contrario, raccontando tematiche più personali e introspettive, uscendo dalla sua zona di comfort. Il disco, spiega l’artista, è stato scritto per la maggior parte mentre era in navigazione, tra il Giappone e le Filippine; da qui il titolo “Mal di Mare”: come quando fuori il mare è in tempesta ma la nave continua la sua navigazione, un po’ come la vita, quando tutto va storto ma non puoi fermarti.

Nonostante il lavoro personale e introspettivo, Karma non ha rinunciato a delle collaborazioni. Nel disco infatti, troviamo la partecipazione di TpNino e Smets – che ha curato anche il mixaggio del disco – nella traccia “Castagnate”.  “TpNino è una leggenda del rap trapanese – commenta Karma – insieme abbiamo inciso un pezzo tecnico con metriche e rime pungenti”.

Nel pezzo “Vertigini” l’artista ha collaborato con il collega Sandrokan, descrivendo una paura generalizzata nei confronti del mondo, di mettersi in gioco senza la certezza di poter vincere. “Sandrokan era perfetto per questa traccia – dichiara Karma – ha curato la produzione e l’idea del pezzo. Un artista con uno degli stili più interessanti a Trapani”.

E infine non è mancata la collaborazione con una voce femminile. Per il brano “Babe”, l’artista ha collaborato con la cantante Eneric, con la quale Karma ha sperimentato qualcosa di diverso dal puro rap. La canzone parla di un amore – ormai tossico – in cui i protagonisti vorrebbero allontanarsi, capendo i problemi del rapporto ma, allo stesso tempo fanno fatica a lasciarsi. “Con Irene la collaborazione nasce dal fatto che siamo amici e ci supportiamo da anni – commenta Karma – ho pensato subito che la sua voce fosse adatta al pezzo che avevo in mente”.

Un disco che oscilla tra tematiche personali e una continua scelta tra bene e male che, alle volte, sanno essere complementari.

Ascolta “Mal di Mare” su Spotify:

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify