La vigilia di Trapani-Sant’Agata, Torrisi: “Tutti hanno ancora fame”

Il tecnico granata vuole lasciare la Serie D con un bel ricordo

È la vigilia dell’ultima giornata di campionato e il Trapani, forte già della matematica promozione, affronterà un affamatissimo Sant’Agata, in piena corsa playoff. Mister Torrisi ha presentato la sfida in conferenza stampa: “È l’ultima partita in Serie D davanti alla nostra gente, dobbiamo dare il massimo per vincere. Bisogna fare i complimenti al Sant’Agata, al mister e alla società. È una partita difficile, ma dobbiamo lasciare un bel ricordo alla nostra gente”.

”Sant’Agata mi ha sempre detto qualcosa di particolare, quest’anno abbiamo iniziato e finiremo con loro. Noi abbiamo giocato tutte le partite dopo il Siracusa per vincere e lo stesso sarà per l’ultima. Si è ribaltato il mondo dallo scorso anno? Il film è questo” ha dichiarato il tecnico.

Torrisi ha parlato anche dei prossimi impegni: “C’è la percezione che si avvicina la poule scudetto e siamo eccitati di poter disputare queste gare, i ragazzi vogliono dimostrare che stanno tutti bene. Cocco ha iniziato il protocollo di ripresa, siamo soddisfatti del percorso che ha intrapreso. Anche Crimi è in via di recupero. Mercoledì Montini ha avuto un risentimento muscolare”.

”Non ci sono stati episodi negativi in questa stagione, è stata una stagione quasi perfetta e ancora manca un mese. Nel calcio parlano sempre i numeri e i ragazzi hanno dimostrato qualcosa di stratosferico; di energie fisiche e mentali ne sono state spese tante, ma alla fine è anche questo che sta facendo la differenza. Per me la vittoria più bella è che tutti hanno ancora fame, ormai hanno una mentalità vincente. Ci sono anche dei dati, come la percentuale di palloni recuperati nella metà campo avversaria. Questo fa capire quanta fame ci sia”.

”Convitto è meno appariscente di altri, ma non c’è dubbio che sia stato un valore aggiunto. Fa piacere che possa vincere la classifica cannonieri, ma per percentuale gol fatti/partite giocate, Andrea Cocco ha stravinto. Domani completeremo il percorso di distribuire minutaggio, abbiamo dei recuperi importanti con Palermo nuovamente disponibile e per la poule ci aspettiamo delle performance massimali. Da martedì speriamo di avere tutta la squadra al 100%” ha concluso mister Torrisi.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Colpita con calci e pugni, minacciata con un coltello e un fucile da sub
È di 5,5 miliardi la copertura finanziaria per 580 interventi e di 1,3 miliardi il cofinanziamento per il Ponte sullo Stretto di Messina
La manifestazione si conferma capace di esplorare i temi più caldi e attuali della cultura pop e dell'intrattenimento
Ieri il collegamento in diretta con Roma per la Giornata Mondiale dei Bambini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
"Per i lavori di urbanizzazione e delle opere fognarie attese ormai da più di trent’anni”
All'interpello può partecipare solo il personale ispettivo assunto prima del 31 dicembre 2023
"Abbiamo scelto di parlare con il linguaggio della verità, senza mettere la polvere sotto il tappeto"
Anche quest’anno si è avuta un’importante partecipazione di pubblico
Ciminnisi: «Luogo simbolico delle nostre battaglie e punto di riferimento per i cittadini»