La vigilia di Trapani-Portici, Torrisi: “Fondamentale l’estro nell’uno contro uno”

L'allenatore si è espresso anche su Liebins: "È un terzino di spinta, ci serviva qualcosa di diverso"

Alla vigilia della sfida contro il Portici, Alfio Torrisi, tecnico del Trapani, ha presentato la gara: “Partita contro una squadra in zona playout, sono molto giovani e hanno molta gamba, riescono a difendere bene e sono tatticamente organizzati. Sarà importantissimo vincere gli uno contro uno. Liebins è un terzino che spinge tanto, va a rafforzare una batteria di under già forte. Ci serviva qualcosa di diverso rispetto a quello che abbiamo già, è un destro che gioca a sinistra e ha un calcio importante. Il suo campionato è terminato due domeniche fa, dovrà avere del tempo per ambientarsi, sicuramente sarà a disposizione per il Licata”.

“Gli under a Siracusa hanno fatto una delle migliori partite, si sono confermati – ha evidenziato il tecnico -. Mercoledì abbiamo fatto un allenamento che si è rivelato una mossa azzeccatissima. Si sono aperti molti ballottaggi, tutto questo ci ha permesso di alzare il livello delle scelte per domenica. Poca incisività in attacco? Nel calcio l’unica verità sono i numeri e stiamo concludendo meno rispetto all’inizio del campionato“.

La qualità del Trapani sarà decisiva per aprire le maglie avversarie: “È fondamentale l’estro nell’uno contro uno dei nostri giocatori offensivi, si giocherà molto sui dribbling. Mancherà soltanto Cocco. Soddisfazione o rammarico contro il Siracusa? Dobbiamo essere consapevoli che tutte queste partite sono delle battaglie che porteranno alla conclusione della guerra, del campionato. Il mio rammarico è sicuramente il non essere stati incisivi dentro l’area, poi non abbiamo concesso praticamente nulla. Dispiace non aver potuto mettere in campo il piano gara, l’infortunio di Cocco ci ha condizionato”, ha affermato Torrisi.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo