La vigilia di Siracusa-Trapani, Torrisi: “Serve la partita perfetta”

"Comunque vada la partita non sarà decisiva in ottica Campionato"

Siracusa-Trapani è sulla bocca di tutti. Una rivalità rispolverata dopo alcuni anni di quiete: adesso è più accesa che mai visto che le due formazioni siciliane si giocano un posto per il prossimo campionato di Serie C.

A presentare la gara, oggi, mister Alfio Torrisi in conferenza stampa: “Partita preparata come tutte le altre, sicuramente importante ma dà tre punti. Sotto l’aspetto mentale si prepara da sola, il Siracusa è una squadra forte, ha il miglior attacco della Serie D tutta e per quanto fatto meriterebbe la testa della classifica come noi. Partita che penso tutti vorrebbero giocare, lo stimolo è elevatissimo”.

“I giocatori di esperienza incidono, sono cosciente e sicuro che sia gli over che gli under faranno una grande partita – ha sottolineato il tecnico granata -. La squadra ha dimostrato ancora tanta voglia nell’ultima rifinitura e ci sono ancora tre maglie da dare”.

Cuore e attributi, due elementi che la squadra ha sempre dimostrato di avere. Morale? Quando non vinci con una squadra come la nostra l’umore non è al massimo. Sarà qualcosa da valutare il giorno dopo la gara. Dopo Siracusa ci saranno però ancora 63 punti in palio. Per noi una vittoria non sarà sicuramente decisiva” ha aggiunto mister Torrisi.

“Bisogna andare a Siracusa con la consapevolezza che abbiamo fatto qualcosa meglio degli altri perché siamo a +2 – ha affermato l’allenatore -. Siamo obbligati a fare prestazione e risultato, abbiamo tutte le carte in regola per potercela giocare ma, comunque vada, non penso che inciderà sul resto del Campionato. Con loro giocheremo punto a punto fino alla fine. L’atteggiamento deve essere aggressivo, dobbiamo essere consapevoli di dover vincere ogni contrasto e domani tutto questo dovrà fare la differenza”.

“Bisogna portare l’atteggiamento mentale giusto e bisogna fare la partita perfetta. In casa loro hanno vinte tutte le partite e gli episodi potranno fare la differenza, noi dovremo cercare di portarli dalla nostra parte. Cosa mi aspetto da Cocco? Quello che ha fatto contro il San Luca. Allegri parla di corto muso e in questa categoria è sufficiente. Io mi reputo un vincente dentro, ho sempre raggiunto qualsiasi traguardo mi sia posto”.

Quasi tutti a disposizione in vista della gara di Siracusa: “De Santis indisponibile e Rizzo ancora fisicamente indietro, Acquadro partirà dal primo minuto. Il nostro obiettivo è tornare a Trapani e trovare qua i tifosi, meritano il nostro massimo impegno e devono essere il nostro stimolo in più”.
Al termine della conferenza stampa, Alfio Torrisi ha fatto un augurio alla Trapani Shark che domenica sarà impegnata contro Rieti.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"