La seconda dose vaccino anti-covid-19 mRNA BNT162b2

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re

Cosa dobbiamo rispondere a chi dice “Non farò MAI il vaccino contro il Covid-19”?

In primis dobbiamo rispondere che vaccinarsi non è un atto di protezione individuale, come mettersi il casco quando si va in moto o come la cintura in auto, ma è un gesto di responsabilità civile che rende la comunità più sicura e che difende i più deboli e i più sfortunati.

In secundis, perché riduce la catena del contagio, abbattendo drasticamente il famigerato indice RT, e togliendo al virus la “materia prima” che gli consente di diffondersi: un gran numero di persone immuni – cioè non suscettibili all’infezione – fa sì, infatti, che nella comunità il virus non sia in grado di circolare, e protegge così anche la quota (statistica) del 10% di vaccinati sui quali il vaccino non ha effetto e tutte le categorie deboli: anziani, diabetici, cardiopatici, pazienti con malattie croniche delle vie respiratorie, nefropatici, dializzati, pazienti con obesità patologica di grado III, pazienti affetti da cancro, pazienti trapiantati o che per malattie particolari sono costretti ad assumere terapie che indeboliscono il sistema immunitario! E tutti i pazienti che non possono fare il vaccino.

Sono grato del privilegio che mi è stato concesso, sono contento, il pensiero che tra circa una settimana, dalla seconda dose di vaccino anti-covid-19 avrò un titolo anticorpale che mi permetterà di lavorare e potermi occupare dei miei pazienti in sicurezza mi offre la tranquillità che ogni operatore sanitario deve avere sempre, ma non mi porterà ad abbassare la guardia dovrò rispettare sempre le regole anti-covid-19!

Cioè dovrò:
– Lavare spesso le mani con acqua e sapone o, in assenza, frizionarle con un gel a base alcolica
– Dovrò coprire mento, bocca e naso con una mascherina in tutti i luoghi affollati e a ogni contatto sociale con distanza minore di un metro
– Dovrò evitare abbracci, strette di mano, festeggiamenti e assembramenti!

Infine dovrò e dovrete, per evitare di imbattervi in notizie false e pericolose per la salute, cercare informazioni sul coronavirus esclusivamente su fonti istituzionali ufficiali e certificate dell’Istituto superiore di sanità che raccolgono e confutano le bufale che via via si trovano sul web e sui social.

Ciclo vaccinale completato. Orgoglioso del mio “Patentino che attesta vaccinazione anti-covid-19 completata”!

Punto Salute News è il blog del dottor Andrea Re. È possibile interagire con lui attraverso la sua pagina Facebook.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione