La prefetta di Trapani in visita alla Capitaneria di porto

Visita anche al centro di accoglienza per migranti di Marettimo

La prefetta di Trapani Daniela Lupo ha fatto visita, stamattina, alla Capitaneria di Porto dove è stata accolta dal comandante, capitano di Vascello Guglielmo Cassone.

Nel corso dell’incontro nella sede del Comando, dopo la firma del “Libro d’Onore” e la consegna del Crest della Capitaneria, sono state descritte e presentate alla prefetta le attività amministrative e operative svolte dalla Guardia Costiera. Lupo ha anche visitato la Sala operativa, centro di gestione e coordinamento delle attività di soccorso in mare e delle diverse emergenze marittime nell’area di competenza del Compartimento di Trapani che si estende dal territorio comunale di Marsala a quello di Alcamo incluso.

Durante l’incontro con i capi servizio della Capitaneria e con gli operatori della Sala operativa, la prefetta ha voluto sottolineare l’importante impegno quotidianamente profuso dai militari della Guardia Costiera al servizio della cittadinanza quale elemento fondamentale di collaborazione e coesione con le altre Amministrazioni del Trapanese e quale imprescindibile ausilio per la costante attività di controllo del territorio, in stretta coesione e sinergia con le Forze di polizia e le altre Forze Armate.

Successivamente la prefetta e il comandante Cassone sono imbarcati sulla motovedetta “Natale De Grazia” CP 420 per effettuare una navigazione lungo le coste dell’arcipelago delle Egadi.
Lo scalo è avvenuto nel porto di Marettimo dove hanno visitato il punto di accoglienza per migranti allestito e garantito sull’isola dalla Prefettura. Nel corso della navigazione, la prefetta ha avuto modo di conoscere più da vicino la morfologia delle coste e la natura dei fondali dell’Area marina protetta delle isole Egadi.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe