Salinagrande, avviata raccolta di fondi per i danneggiati dall’alluvione

Iniziativa della parrocchia di San Giuseppe

La Parrocchia di San Giuseppe ha avviato una raccolta di fondi a favore dei danneggiati dall’alluvione.

«Ci sono famiglie che hanno perso davvero tutto, dice il parroco, don Emanuel Mancuso. Oltre al lavoro manuale per rimuovere acqua e fango dagli edifici che stanno facendo ammirevolmente tanti volontari, è importante anche un aiuto economico. Le somme ricevute saranno utilizzate per l’acquisto di beni di prima necessità (cibo, farmaci, vestiti, materiale scolastico, ecc.) secondo le esigenze che la Protezione civile riscontra nel territorio».

Chiunque volesse può fare un bonifico al seguente conto corrente bancario: Parrocchia San Giuseppe, Strada Solfarello 2 – Palma. Iban: IT76 J030 6909 6061 0000 0017 566. Causale: Donazione in favore delle famiglie di Salinagrande colpite da esondazione Verderame

Quando Turandot, senza musica e salsiccia… tifa Spagna [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
La presidente di "Nessuno tocchi Caino" sottolinea anche la mancanza di poliziotti penitenziari in servizio
Grazie ad un finanziamento di circa 6milioni 900mila di euro di fondi del Pnrr
Primo appuntamento della rassegna letteraria giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
La signora Marika ha scritto a "dillo a TrapaniSì"
Focus su libertà d’espressione ma anche su libertà dalla povertà e libertà dalla paura della guerra
Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
Tre giovani di prospettiva che vanno ad arricchire la rosa a disposizione di Torrisi
A inaugurare la nuova edizione è stata la cantante Simona Trentacoste

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione