sabato, Marzo 2, 2024

La nuova frontiera dei rifiuti con il compostaggio in casa: e la Tari scende del 20%

CUSTONACI. Il Comune di Custonaci apre al compostaggio. E lo fa grazie al consiglio comunale che ha approvato il regolamento per il compostaggio che permetterà di raggiungere detrazioni sulla Tari fino ad un massimo del 20%.

Il compostaggio domestico è parte integrante di un insieme di iniziative legate alla raccolta differenziata dei rifiuti urbani e, più in generale, volte alla salvaguardia dell’ambiente, alla riduzione complessiva dei rifiuti e alla valorizzazione delle risorse ambientali del territorio. Il Comune di Custonaci è tra i Comuni più virtuosi per la differenziata con una percentuale di circa il 65%, anche se il costo annuo per lo smaltimento dell’organico domestico si aggira sui 60 mila euro e la tipologia delle abitazioni di Custonaci favorisce l’uso di un corretto sistema di compostaggio domestico considerata la presenza significativa di giardini e pertinenze limitrofe alle abitazioni principali.

L’adesione del singolo utente sarà volontaria, ma subordinata all’accettazione del regolamento, mentre le abitazioni dovranno avere una disponibilità di un’area minima di 20 metri quadrati per chi aderisce al compostaggio in orto o giardino. Al tempo stesso, poi, il compostaggio non deve infastidire i confinanti e sarà necessario mantenere la distanza minima dai confini di due metri dalla strada o da aree pubbliche.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il Consiglio comunale ha approvato la proposta dell'Amministrazione all'unanimità
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani