La musica e la ricerca insieme per la vita: la seconda edizione del premio Tonino Di Pasquale [AUDIO]

Giunge alla sua seconda edizione il Premio Tonino Di Pasquale, organizzato quest’anno dall’associazione culturale KirArt per sostenere la ricerca contro i tumori al fegato e alle vie biliari, chiamati Colangiocarcinoma, e onorare la memoria del Maestro Tonino Di Pasquale, musicista jazz scomparso nel gennaio del 2020 proprio in seguito a questa malattia.

Il concerto di beneficenza si terrà il 15 settembre, alle 21:00, a Trapani presso il Teatro Giuseppe di Stefano alla Villa Margherita. Ideatrice del premio, che porta il nome del Maestro Tonino Di Pasquale, è la moglie del musicista, Mariella Bonfiglio, che ha deciso di dedicare questo riconoscimento ai giovani musicisti under 30.

La redazione ha intervistato questa mattina Mariella Bonfiglio:

“La Musica e la Ricerca insieme per la Vita. E’ questo il leitmotiv del Premio Tonino Di Pasquale. Con questo Premio oltre a voler ricordare un meraviglioso uomo e musicista, ci siamo assunti un impegno, per la partecipazione e la valorizzazione, della ricerca e dei giovani talenti nel panorama del jazz – spiega Mariella Bonfiglio – destinatari di una borsa di studio generosamente donata dal Saint Louis College of Music di Roma, partner ufficiale del concerto”.

I fondi raccolti saranno destinati alla ricerca condotta dal professor Ettore Domenico Capoluongo presso il Dipartimento di Medicina Molecolare e Biotecnologie Mediche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, diretto dalla professoressa Franca Esposito. La ricerca è in collaborazione con l’Unità di Chirurgia Epatobiliare della Fondazione Policlinico Gemelli di Roma, diretta dal professor Felice Giuliante.

Per poter partecipare al concerto è necessario registrarsi sul sito del Premio Tonino Di Pasquale www.premiotoninodipasquale.it oppure su www.kirart.org. L’associazione che si occupa della raccolta fondi fornirà tutte le indicazioni per effettuare le donazioni rispondendo alle email ricevute. Lo spettacolo prevede la partecipazione di molti artisti del mondo jazz e durante il concerto sarà eseguito in prima assoluta una composizione del Maestro Nino Errera.

I Direttori artistici del Premio sono: Riccardo Biseo, pianoforte; Giampaolo Ascolese, batteria; Nino Errera, percussioni. Con la partecipazione di Red Pellini, sax tenore; Mario Genna, pianoforte; Felice Cavazza, batteria; Nino Errera e Vito Amato alla marimba; Aldo Bertolino, tromba; Giuseppe Pipitone, contrabbasso; Allmayer Jazz Ensemble capitanata da Calogero Genco al sax; Giovanni Villafranca, contrabbasso; Cristian Cavaliere alle percussioni.

A condurre la serata saranno Nicola Conforti e Rosaria Bonfiglio, insieme a loro sarà presente anche il Professor Ettore Capoluongo che illustrerà i progressi nella ricerca sui colangiocarcinoma da lui condotta. Info e prenotazioni: www.premiotoninodipasquale.it; www.kirart.org.