La medina di Mazara del Vallo diventa set di un film: ultimi casting per comparse

Il regista Fabio Schifilliti cerca donne e uomini siciliani con tratti arabi: entro lunedì 30 maggio è possibile partecipare alle selezioni inviando le foto all’email associazionearknoah@gmail.com

La suggestiva medina di Mazara del Vallo diventerà il set di un film tratto da una storia vera: le riprese cominceranno il 6 giugno e sono ancora aperti gli ultimi casting per trovare alcune comparse. Il regista Fabio Schifilliti è alla ricerca in particolare di donne e uomini siciliani, dai 18 ai 65 anni, ma con tratti arabi: entro lunedì 30 maggio è possibile inviare all’email associazionearknoah@gmail.com le proprie foto (scattate a mezzo busto con un foglio/cartello in mano in cui ci sono scritti in maiuscolo: nome, cognome, cellulare, email ben leggibili), così da poter essere ricontattati per organizzare le selezioni e prendere parte alle riprese.

L’opera è prodotta dall’associazione Arknoah del messinese Francesco Torre e tratta temi delicati e di grande attualità, ma ha anche l’obiettivo di valorizzare alcune location della Sicilia, particolarmente affascinanti e utili all’ambientazione delle scene. Per questa ragione, dopo numerosi sopralluoghi tecnici da parte della produzione, è stata selezionato proprio il “cuore” di Mazara, conosciuto anche come Casbah (in arabo “cittadella fortificata”), un nucleo abitativo saraceno che risale all’IX secolo. Da sempre quartiere abitato dai pescatori mazaresi e tunisini, è stato impreziosito nel tempo attraverso progetti di street art e maioliche dipinte a mano e ora ospiterà il set del corto che, una volta completata la post produzione, a partire dal prossimo ottobre parteciperà a festival cinematografici, portando le bellezze di Mazara in giro per il mondo attraverso lo sguardo cinematografico. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il cel 348 372 6982.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola
Si tratta di una donna di origine venezuelana, rintracciata in un hotel a Mazara del Vallo
Ottenuto un finanziamento di 30.000 per attività di controllo e prevenzione durante la stagione estiva
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
Arriva da svincolato e ha sottoscritto un contratto biennale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa per la valorizzazione delle chiese appartenenti al Fondo Edifici per il Culto
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali è giunto alla sua quarta edizione
Mentre si lavora per risolvere i guasti, installati due generatori mobili
Il restauro realizzato grazie alle somme del Fondo per l’edilizia di culto del Ministero dell’Interno