La coop sociale “Badia Grande” celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato

Iniziative da oggi al 22 giugno

Con la prima partita del torneo di calcio balilla umano, in programma oggi alle 18.00 a piazza della Vittoria (Porta Nuova), a Marsala, prende il via oggi il calendario di eventi organizzati dalla cooperativa sociale Badia Grande per celebrare la Giornata Mondiale del Rifugiato 2024. Non solo sport, fino al 22 giugno, laboratori di narrazione, testimonianze, dibattiti e incontri ma anche performance di danza e musica dal vivo.

La Giornata Mondiale del Rifugiato è stata istituita dalle Nazioni Unite per riconoscere il coraggio di milioni di persone costrette a fuggire nel mondo a causa di guerre, violenza, persecuzioni e violazioni dei diritti umani. Quest’anno, l’Agenzia ONU per i rifugiati (UNHCR) lancia la campagna di solidarietà #WithRefugees, per un mondo dove tutti i rifugiati sono benvenuti, per sottolineare l’importanza della solidarietà e del sostegno di tutti, per rimuovere gli ostacoli all’inclusione nella vita sociale, economica e politica.

«Attraverso questi eventi- dichiarano Greta Margagliotti e Lorena Tortorici- vogliamo far conoscere le storie di persone, giovani e meno giovani, che sono fuggite dai loro Paesi alla ricerca di un futuro migliore, più dignitoso. Sposando a pieno il tema della campagna #WithRefugees 2024, riteniamo che solo attraverso la conoscenza dell’altro e della sua unicità, si possono abbattere pregiudizi e stereotipi e favorire una reale inclusione. Questo è l’obiettivo che portiamo avanti giornalmente attraverso il nostro lavoro».

Gli eventi da oggi al 16 giugno
Marsala, piazza della Vittoria – Porta Nuova ore 18:00/20:00 Avvio torneo di calcio balilla umano; Mercoledì 12 giugno – Valderice
18/20:00 Seconda tappa torneo calcio balilla umano; Venerdì 14 giugno, Custonaci, piazza Municipio – Borgo storico ore 18:00/20:00 Terza tappa torneo calcio balilla umano.
Sabato 15 giugno, Custonaci, piazza Municipio, Borgo storico, ore 17.30, semifinale e finale torneo calcio balilla umano, ore 21. Agli Europei si tifa insieme: proiezione della partita Italia-Albania. Ore 23, musica dal vivo con i “ForeWay”

Domenica 16 giugno, Alcamo, cassaro stretto, “Mediterraneo di Pace”, tavolata multietnica per le vie del centro storico.
Venerdì 21 giugno, Marsala, Complesso Monumentale San Pietro – via Ludovico Anselmo Monreale, ore 10/13 “Ogni storia merita di essere ascoltata”
Saluti Istituzionali
Laboratorio di Narrazione “Azzurro come un prato” – a cura della struttura MSNA Mappamondo Testimonianza di vita di Sondy Ngombe Mesack Donald – Beneficiario SAI Marsala.Presentazione del libro “Pane e Acqua” con la partecipazione dello scrittore Ibrahima Lo. Conclusioni a cura di monsignor Mogavero Domenico vescovo emerito di Mazara del Vallo.

Sabato 22 giugno, Marsala, Cantine Chitarra, via Salemi Km 19, ore 18/20, talk di confronto sul tema: “La forza dell’Inclusione” Saluti Istituzionali, interventi di Pietro Bartolo, Giovanna Iacono, Domenico Venuti, presidente dell’associazione Amministratori Locali Prog. Maddalena – Ente Antitratta Nazionale
Unicef (Presentazione della Piattaforma U-Report), Valentina Villabuona, operatrice Legale dei programma SAI.
Ore 20, aperitivo con musica a cura di ZAK RADIO (DJ SET), ore 21, Spettacolo danzante
International Dance Academy A.S.D. di Francesca Colomba – Custonaci, con la partecipazione di una rappresentanza di MSNA; ore 21:30-24, Spettacolo musicale Band “IRREQUIETI”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile