“La città e l’Alzheimer”, un convegno a Marsala

Il prossimo 2 dicembre al Complesso Monumentale San Pietro

Il Comune di Marsala e il Comune di Petrosino in collaborazione con l’Associazione Familiari Malati di Alzheimer, organizzano il convegno “La Città e l’Alzheimer”, un’iniziativa concreta a favore delle persone affette da decadimento cognitivo e dei loro familiari, che si terrà sabato 2 dicembre dalle 9.30 alle ore 12 presso la sala convegni del Complesso Monumentale di San Pietro (ingresso libero alla cittadinanza).

Dopo i saluti istituzionali, prenderà il via il programma tecnico-scientifico che verterà su “La Città e l’Alzheimer: Centro Sollievo Disturbi Cognitivi e Demenze. Il progetto del Comune di Marsala” e “La malattia di Alzheimer, alcune pietre miliari” con Giuseppe Gambina, neurologo, neuropatologo, componente del Tavolo Istituzionale per il monitoraggio e implementazione del Piano Nazionale Demenze del Ministero della Sanità/Istituto Superiore di Sanità. Il medico di origine marsalese è anche referente scientifico del Verona Memory Center presso CEMS, Verona e dell’Associazione Familiari Malati di Alzheimer.

Del “Progetto di cura” tratterà Gabriele Tripi, neuropsichiatra responsabile del Coordinamento Centri Disturbi Cognitivi e Demenze della Asp di Trapani; mentre di “Essere Caregiver, l’esperienza di un familiare” ne parlerà Giorgio Soffiantini, vice presidente dell’Associazione Familiari Malati di Alzheimer, che porterà la sua esperienza di vita.

Dalle 11.15 l’intervento della psicologa, psicoterapeuta, esperta in neuropsicologia Paola Errera; di “Centro Sollievo, quale luogo di relazione” parlerà Giorgia Stefanescu, educatrice professionale con Specializzazione in Tecniche di rilassamento presso CISERPP. Sarà presente anche Giorgio Pedron, presidente dell’Associazione Familiari Malati di Alzheimer di Verona.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica