La 26a Edizione della Bibbia nel Parco tra teatro, storia e riflessione

Le rappresentazioni sono in programma il 5 e 6 gennaio 2024, offrendo ulteriori occasioni di immersione in questa straordinaria esperienza culturale e religiosa

Al via la 26a edizione de “La Bibbia nel Parco”. Dieci quadri biblici viventi trasformano il Parco Urbano di Misericordia, a Valderice, in una vera e propria Bibbia a cielo aperto. “La Bibbia nel Parco” è una finestra sul mistero di Dio.

I visitatori possono immergersi nei momenti chiave della storia della Salvezza, tema di quest’anno, scoprendo un racconto divino che attraversa l’intera storia umana. La salvezza emerge come un dono, offrendo speranza e riscatto attraverso la fede, il sacrificio e la grazia. Dal primo annuncio del Messia nella Genesi al sacrificio di Isacco e alla guida di Mosè, il percorso di redenzione si sviluppa. La profezia a Re Davide, l’Annunciazione, la Croce e la risurrezione di Gesù delineano il culmine della speranza. La Pentecoste chiude questo racconto biblico, sigillando la via della redenzione con lo Spirito Santo. Questi, in sintesi, i temi dei quadri biblici.

“La Bibbia nel Paco” non solo mette a disposizione della comunità turistica la bellezza della Sacra Scrittura, ma crea anche un ambiente di riflessione attraverso rappresentazioni teatrali statiche accompagnate dalla suggestiva lettura di versetti biblici. Valderice diventa così un luogo armonioso in cui l’espressione teatrale si fonde con il testo, illuminando immagini e parole.

Questo progetto unisce credenti e non credenti, offrendo un’opportunità di contatto con uno dei testi fondamentali della civiltà occidentale. Le rappresentazioni sono in programma il 5 e 6 gennaio 2024, offrendo ulteriori occasioni di immersione in questa straordinaria esperienza culturale e religiosa.

“La Bibbia nel Parco” è organizzata dall’Associazione Pro Misericordia, con il patrocinio del Comune di Valderice e dell’Assemblea Regionale Siciliana e con la collaborazione delle parrocchie Maria SS. della Misericordia e Cristo Re di Valderice.

L’ingresso è gratuito. Il percorso è visitabile a partire dalle ore 18.00 fino alle ore 21.00, sarà possibile degustare anche le sfincie, tipici dolci natalizi.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe