Istruzione migranti, accordo tra coop Badia Grande e CPIA

Nel centro SAI di Valderice sono state allestite due classi, una per adulti, l'altra per minori non accompagnati

Due classi, una per adulti, l’altra per minori non accompagnati, sono state allestite per garantire l’istruzione in lingua italiana dei migranti ospiti del centro del SAI di Bonagia, nel territorio di Valderice.
L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra la cooperativa sociale “Badia Grande” di Trapani – che gestisce il progetto SAI, e il CPIA (Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti) del capoluogo che si occupa dei percorsi di alfabetizzazione e di apprendimento della Lingua Italiana per stranieri.

L’esigenza di creare due classi fuori dalla sede del CPIA, ospitato nella sede dell’Istituto Comprensivo “Pagoto” di Casa Santa Erice, nasce dall’impossibilità di conciliare gli orari dei mezzi di trasporto pubblico con quelli delle lezioni. Per evitare che 18 minori non accompagnati e 24 adulti, di diverse nazionalità, fossero privati del diritto alla studio, due ambienti delle palazzine che ospitano i centri di accoglienza di Bonagia sono stati trasformati in aule scolastiche mentre il CPIA di Trapani ha distaccato i docenti.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
Con effetto immediato e fino al prossimo 31 dicembre
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo