Insulti omofobi al Consiglio comunale di Favignana, la presidente Serra si dissocia

"A nome mio e dei consiglieri comunali esprimo la mia più grande solidarietà al portavoce del sindaco e al consigliere Giangrasso"

“Esprimo il mio più grande dissenso per quanto accaduto ieri in aula e la mia più piena solidarietà a chi è stato oggetto di insulti omofobi durante lo svolgimento di una seduta del Consiglio comunale”. Lo scrive, in una nota stampa, la presidente del massimo consesso Emanuela Serra.

“Atteggiamenti di questo tipo – prosegue – sono inqualificabili e non devono essere tollerati da nessuno, a maggior ragione all’interno di un luogo di rappresentanza politica e di alto livello istituzionale come il massimo consenso civico.

Ieri l’aula era gremita di pubblico che era venuto ad assistere alla seduta del Consiglio comunale convocato per la trattazione della mozione di sfiducia al sindaco,argomento che ha suscitato l’interesse di molti. La sottoscritta ha dovuto più volte richiamare all’ordine e al rispetto il pubblico, i consiglieri e anche il sindaco e il soggetto che disturbava la seduta è stato allontanato dall’aula, accompagnato fuori dalla Polizia municipale presente su mia indicazione.

Sicuramente il clima acceso ha creato tensioni in aula da parte di tutti, ma credo che sia non vero e strumentale assimilare queste dichiarazioni alla realtà politica che sta caratterizzando questo periodo qui alle Egadi.
A nome mio e di tutti i consiglieri comunali esprimo la mia più grande solidarietà al portavoce del sindaco, Macaluso, e al consigliere Giangrasso, destinatari di queste bieche offese”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce
Presteranno servizio stagionale per cinque mesi
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello