Inizia il ciclo di incontri con il candidato a sindaco di Custonaci Fabrizio Fonte

Domenica 12 marzo doppio appuntamento

Inizia il ciclo di incontri con il candidato a sindaco di Custonaci, per le amministrative 2023, Fabrizio Fonte. Un approccio condiviso e inclusivo, per scoprire problematiche e criticità.

Tutte le sollecitazioni che arriveranno “dal basso”, e cioè dagli imprenditori, dai lavoratori, dai commercianti, dagli operatori turistici, dagli agricoltori, dalle associazioni culturali e da tutte le categorie coinvolte saranno, di volta in volta, ascoltate. Emergeranno certamente proposte, idee, indirizzi.

“Individuare, insieme ai miei concittadini, gli assi lungo i quali indirizzare lo sviluppo economico e sociale del territorio servirà alla futura Amministrazione per orientare l’attività progettuale – spiega il candidato sindaco Fabrizio Fonte – e per canalizzare le energie nel perseguimento degli obiettivi fissati e nell’intercettazione dei finanziamenti utili alla loro realizzazione”.

Il programma degli incontri

Domenica 12 marzo doppio appuntamento: alle ore 10.00, negli spazi della Perla Marmi, Fabrizio Fonte incontrerà imprenditori del comparto marmifero ed edilizio, il pomeriggio alle ore 18.00, nella sede degli Premiati Oleifici Barbera incontrerà il mondo degli agricoltori e degli allevatori.

Nel secondo appuntamento, domenica 19 marzo, alle ore 10.00 toccherà agli operatori turistici e indotto, presso il Bar Ristorante La Villa, mentre nel pomeriggio, alle ore 18.00 presso l’hotel Il Cortile, le associazioni del territorio.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione