Individuato l’energy manager del Comune di Erice

All'avviso pubblico hanno partecipato 12 professionisti tra cui l’ingegnere vincitore: Antonio Vincenti

Il Comune di Erice ha un nuovo energy manager: è l’ingegnere palermitano Antonio Vincenti che ha formulato la migliore offerta di ribasso di € 9.998,00 sull’importo del servizio a base di gara. Il Comune di Erice, infatti, il 14 gennaio scorso aveva pubblicato un apposito avviso pubblico di manifestazione di interesse per l’affidamento diretto dell’incarico annuale di Tecnico Responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia – Energy Manager e per la redazione del piano comunale di azione per l’energia sostenibile e il clima (PAESC), per un importo a base d’asta € 16.224,46. Al suddetto avviso hanno partecipato 12 professionisti tra i quali, appunto, l’ingegnere Vincenti.

Tale avviso è stato formulato a seguito dell’ammissibilità della richiesta di finanziamento per un importo complessivo pari ad € 20.585,60, finalizzato proprio alla redazione del PAESC, dichiarata con Decreto del Dirigente Generale dell’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità nell’ambito del “Programma di ripartizione delle risorse ai Comuni della Sicilia per la redazione del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC).

«Si tratta di un’importantissima novità che guarda decisamente al futuro – commenta la sindaca Daniela Toscano – che ci consentirà non soltanto di puntare ad un uso razionale dell’energia e dell’efficienza energetica, ma ci consentirà anche di ridurre i consumi e le spese di gestione. Sarà proprio l’energy manager, infatti, a monitorare i consumi ed identificare possibili soluzioni che possano migliorare l’efficienza energetica degli edifici che diverranno dunque più efficienti e sostenibili».

«L’energy manager – aggiunge il vice sindaco Gianni Mauro – che entrerà in servizio a breve, è una figura che arriva al Comune di Erice grazie ad un finanziamento regionale che abbiamo colto al volo. Tale figura ci consentirà anche di pianificare investimenti coerenti con gli obiettivi anche in termini di energia rinnovabile, promuovere comportamenti idonei sotto il profilo energetico, oltre che aderire a finanziamenti per interventi nel settore del recupero e del risparmio energetico».

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
I punti di raccolta saranno allestiti venerdì e domenica prossimi
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco
L'aeroporto etneo è chiuso per l'attività del vulcano
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia