Inchiesta “Aspide”: Chinnici (Pd), Schifani spieghi perché Sparaco è ancora a capo del progetto ICARE 2

Sottoscritta da tutti i deputati del Pd

“Si chiede al Governo di comunicare, con urgenza, i motivi che stanno determinando l’inerzia a non emettere alcun atto consequenziale al coinvolgimento del dottore Sparaco nell’inchiesta Aspide”.

Questo il tema dell’interrogazione presentata dalla deputata del Pd all’Assemblea Regionale Siciliana Valentina Chinnici, e sottoscritta da tutti i deputati del Pd, indirizzata al presidente della Regione, Renato Schifani, e agli assessori alla Salute e alle Politiche sociali.

“Al fenomeno migratorio sono stati destinati dallo Stato fondi ingenti – si legge nell’interrogazione – con i quali è stato finanziato, fra gli altri, il progetto “ICARE2” che prevede la cooperazione della regione Siciliana con altre regioni; tali fondi risultano necessari per la gestione e la valorizzazione del fenomeno migratorio”.

Nel novembre 2022 Antonino Sparaco, nella sua qualità di direttore facente funzione dell’UOC Centro Salute Globale dell’ASP di Trapani, aveva ricevuto dalla Regione ampi poteri a compiere tutte le attività necessarie alla corretta presentazione, esecuzione e rendicontazione del progetto ICARE2 e, successivamente, è stato incaricato – come executive project manager – di tenere le relazioni istituzionali con le altre Regioni e con il Ministero dell’Interno e come responsabile delle attività di indirizzo e coordinamento del progetto.

L’ASP di Trapani ha disposto la sospensione per Sparaco a seguito del suo coinvolgimento nell’inchiesta “Aspide” nell’ambito della quale è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk con estrema leggerezza e dolcezza e creando un'atmosfera unica
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Lo scrittore trapanese torna a trattare in chiave romanzata lo scottante tema della violenza sulle donne
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli