Domato l’incendio nei pressi della pineta di Cala Minnola a Levanzo

Forgione: “Il coordinamento tra Istituzioni e cittadini ha consentito di salvare uno dei luoghi più belli del nostro arcipelago”

Un incendio è divampato questa mattina in un’area nelle vicinanze della pineta di Cala Minnola a Levanzo, minacciando uno dei luoghi più belli e suggestivi dell’arcipelago delle Egadi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del presidio di Favignana, operatori del servizio antincendio regionale, personale del Corpo Forestale e i Carabinieri. Il sindaco Francesco Forgione, dopo essere stato allertato, ha immediatamente raggiunto l’isola a bordo di un gommone per seguire da vicino le operazioni di spegnimento.

“L’incendio è stato spento e i danni sono circoscritti”, assicura il primo cittadino di ritorno da Levanzo. “Grazie alla proficua collaborazione tra le Istituzioni preposte e tanti volenterosi cittadini che da subito si sono attivati per spegnere le fiamme, siamo riusciti a salvare uno dei posti più belli del nostro arcipelago. Voglio ringraziare il coordinatore provinciale della Protezione Civile Antonio Parrinello, per il pronto intervento, i vigili del fuoco del presidio di Favignana con i quali mi sono recato subito dopo lo scoppio dell’incendio a Levanzo con un mezzo dell’Area Marina Protetta e, ancora, la Prefettura di Trapani che ha consentito l’intervento del Canadair, gli uomini della Guardia forestale che stanno provvedendo alla bonifica dell’area e i Carabinieri che sono stati presenti durante le operazioni di spegnimento. Ma un grande ringraziamento va soprattutto a tutti quei cittadini che si sono prodigati insieme alle forze preposte per bloccare l’incendio. Speriamo che ciò non accada mai più perché qualora le fiamme si fossero propagate, senza l’intervento del Canadair, avremmo compromesso un’area importante del nostro patrimonio ambientale”.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce
Biglietti a 10 euro acquistabili fino a sabato nei punti vendita cittadini del circuito GO2
Manifestazione con gli studenti al boschetto di via Salemi
Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"