sabato, Febbraio 24, 2024

Imprese, pubblicato il bando “Ripresa Sicilia”

Dal 28 febbraio attiva la piattaforma on line, domande dal 5 aprile

Pubblicato il bando “Ripresa Sicilia”: l’avviso pubblico per l’aiuto alle imprese, per un totale di 36 milioni, concesso con procedura valutativa e fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili, è già consultabile online.

Destinatarie della misura sono le piccole e medie imprese con sede legale o operativa in Sicilia, sia in forma singola che associata ad altre imprese (complessivamente tre aziende) che intendono realizzare un programma di spesa nel territorio dell’Isola.

Sarà possibile accedere alla piattaforma per scaricare la relativa modulistica dal prossimo 28 febbraio. Le domande, complete della documentazione richiesta, dovranno essere presentate dalle ore 12 del 5 aprile alle ore 12 del 27 aprile.

La dotazione finanziaria per questa misura di agevolazione, comprensiva degli oneri di gestione, è composta da 20 milioni a valere su risorse del Poc 2014/2020 mentre gli altri 16 milioni arrivano da risorse del Fsc 2021/2027.

«Abbiamo lavorato alla stesura del bando “Ripresa Sicilia”, in linea con le esigenze e le richiesta degli imprenditori, per avviare in tempi veloci la procedura di domanda per i finanziamenti – dice l’assessore regionale alle Attività produttive, Edy Tamajo – Il governo regionale sta mettendo in moto una macchina complessa di aiuti e contributi destinati alla crescita e allo sviluppo delle imprese siciliane, per recuperare il terreno perduto e superare la crisi determinata dai momenti di stasi provocati dalla pandemia e dai recenti aumenti dei costi energetici e delle materie prime».

Sono ammissibili programmi di spesa non inferiori a 400 mila euro e non superiori a 5 milioni. Fra le idee imprenditoriali ammesse quelle integrate con progetti di ricerca e sviluppo a sostegno della valorizzazione economica dell’innovazione e dell’industrializzazione dei risultati della stessa ricerca, ma anche interventi per nuove tecnologie o soluzioni innovative nei processi, nei prodotti/servizi e nell’organizzazione.

La misura non può superare il limite massimo del 75 per cento della spesa ammissibile e deve rientrare nei limiti dell’intensità massima di aiuto, di cui una parte erogato a mutuo agevolato a tasso zero della durata massima di 12 anni e la restante parte a fondo perduto (40 per cento per le piccole imprese e 30 per cento per le medie imprese). Resta in carico al beneficiario il cofinanziamento per un importo non inferiore al 25 per cento di spesa ammissibile da immettere tramite apporto di mezzi propri e/o finanziamento bancario non agevolato. Le agevolazioni non sono cumulabili con altri finanziamenti pubblici nazionali, regionali o comunitari per le stesse spese ammissibili.

Il testo completo dell’avviso è pubblicato sui siti  web della Regione Siciliana, di IrfisFinSicilia, dell’Assessorato regionale delle Attività produttive e di Euroinfosicilia all’indirizzo www.euroinfosicilia.it.

Le domande devono essere presentate per via telematica accedendo alla piattaforma all’indirizzo https://incentivisicilia.irfis.it

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
L'uomo è stato sottoposto anche al divieto di avvicinamento alla persona offesa
Era ai domiciliari per furto di auto e rapina ai danni di un anziano
Indisponibili Cristini per un lieve problema fisico e Sparandeo che va verso il recupero

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il "Consagra Innovation Hub" rappresenta un'opportunità unica per trasformare il Teatro di Consagra in un centro d'innovazione
Il raduno è previsto domenica 3 marzo al terminal aliscafi di Trapani
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
L'uomo è stato sottoposto all'obbligo di dimora
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re