Impresa granata: Pallacanestro Trapani vince con Bakery Piacenza

La sfida salvezza finisce 68 a 66: decisiva la tripla di Wiggs a 1 minuto e 3 secondi dalla fine

Nonostante le grandi difficoltà, la Pallacanestro Trapani vince una gara decisiva per la corsa salvezza. L’assenza di Childs ha pensato molto ma Piacenza non è riuscita ad imporsi nonostante 32 minuti di ottima qualità.

Inizio abbastanza soft per le due squadre che non riescono a scappare. Piacenza Raivio e Morse provano a strappare andando sul +5 (5-10), Biordi risponde ma Raivio non molla un centimetro. Trapani, dopo 4 punti consecutivi, viene colpita da Donzelli da 3 (11-17). Bonacini si fa trovare pronto in angolo, una tripla che costringe Parente al timeout sul massimo vantaggio di Piacenza (11-20). Tomasini prova a dare una scossa, ma Raivio insiste dalla lunga distanza. Wiggs allo scadere realizza in penetrazione, subisce fallo e chiude una buona azione da tre punti (17-25).

Raivio, Chinellato e Sacchettini tengono Trapani lontano (22-33), Mollura e Wiggs provano a ricucire e portano i siciliani sul -6. Dopo il timeout di Campanella, Trapani recupera palla, Biordi subisce fallo e segna i due liberi. Piacenza torna al canestro grazie a Morse da sotto, Biordi risponde. Bonacini segna 4 liberi consecutivi, Donzelli da tre e Morse da 6 metri: Piacenza torna sul +11 a 37 secondi dal termine. Taflaj segna dopo un pick&roll, Tomasini subisce un antisportivo: segna uno su dei due liberi e nella rimessa, con solo due secondi a disposizione, non riesce a trovare il canestro. Finisce 36 a 44.

Lo spartito, per l’inizio del terzo quarto, non sembra cambiare. Piacenza mantiene il controllo della squadra con Trapani che prova a pressare la squadra ospite. Wiggs realizza da tre e riporta Trapani sul -8, in contropiede lo stesso americano inchioda la schiacciata che dà fiducia ai granata (46-52). La squadra di Daniele Parente insiste nel trend positivo: Romeo subisce un antisportivo, segna i due liberi e il pubblico si accede. Mollura segna il -2. Trapani insiste in difesa, Mollura con due liberi impatta la gara. Il parziale è di 14 a 2. Wiggs insiste con una penetrazione: per la prima volta Trapani è avanti. Dopo 5 minuti abbondanti Piacenza torna al canestro con Lucarelli. La frazione termina 54 a 54.

Trapani insiste ad inizio dell’ultimo quarto con Wiggs, Raivio risponde dalla media. La gara insiste per molti minuti in equilibrio. Sacchettini realizza quando mancano 3 minuti, Romeo risponde con due liberi. Quando manca 1 minuto e 3 secondi Wiggs realizza il 67 a 64. A 38 secondi dal termine Piacenza commette infrazione di 24 secondi. Federico Massone scivola, palla contesa: palla a Piacenza. Trapani (in bonus) commette fallo su Raivio a 9 secondi: due su due, 67 a 66. Tomasini subisce fallo immediatamente, 1 su 2. Raivio ha il pallone del pareggio ma sbaglia, Trapani conquista due punti fondamentali per la salvezza. Finisce 68 a 66.

Per Trapani 25 di Wiggs e 12 di Romeo. Per Piacenza 18 per Raivio e 10 di Morse.

A Nino Barone il Premio letterario nazionale “Maria Fuxa – Città di Alia” [AUDIO]

Nel podcast dell'intervista potrete ascoltare anche "mi chiamanu pueta"
Sono indagate per associazione mafiosa, corruzione, turbativa d’asta, trasferimento fraudolento di valori, ricettazione e autoriciclaggio
Sono due i progetti, uno da 5,5 milioni di euro e l'altro da 8,5 milioni, già presentati dall'Amministrazione comunale nel 2023
La città è nella rosa delle dieci selezionate per celebrare le eccellenze creative nazionali
Tre avvisi da 1,3 milioni per promozione di imprese, associazioni ed Enti locali
Hanno insegnato agli studenti la preparazione di piatti etnici
Incontro domani al Cine Teatro Rivoli con operatori della Seus
Si aggiungono alla serie tematica sul Patrimonio artistico e culturale italiano
Nominati vice rappresentante e referenti per i settori Formazione, Progetti e Giovani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il nuovo Museo intitolato a John Woodhouse presentato dal sindaco Grillo
Si va verso il Sold Out per il prossimo 24 aprile, ultimissimi biglietti solo in galleria
Lo spettacolo è inscritto nel cartellone della XVI Rassegna teatrale “Lo Stagnone – scene di uno spettacolo”, organizzata dalla Compagnia teatrale “Sipario”