Il sindaco di Mazara a Bruxelles per una seduta della Commissione PECH

Su temi cruciali per la pesca nel Mediterraneo e sul rafforzamento delle pratiche legali nel settore

Il sindaco di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci, ha partecipato stamane a Bruxelles ad una seduta della Commissione PECH su temi cruciali per il futuro della pesca nel Mediterraneo e il rafforzamento delle pratiche legali nel settore.

Durante la seduta è stata sottolineata l’importanza strategica del gambero come riserva ittica, riconoscendone il valore economico significativo non solo per Mazara del Vallo ma per l’intera economia nazionale. Tuttavia, la competizione con Paesi terzi – è stato sottolineato in commissione – richiede una vigilanza accresciuta e un impegno costante.

È stato ricordato che la Commissione Generale della Pesca per il Mediterraneo (CGPM) ha adottato nel 2022 tre piani di gestione pluriennali, supportati da robusti sistemi di ispezione, e imposto limiti di cattura con una prevista riduzione del 3% fino al 2050. Le misure si inseriscono nell’ambito di un’azione più ampia dell’Unione Europea contro la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata (INN), potenziata nel 2023 con l’incremento di attività di controllo e ispezioni congiunte.

È stata poi evidenziata la fondamentale necessità di una piena collaborazione e trasparenza tra i membri UE per assicurare la corretta quantità di pescato e prevenire il trasbordo illecito in mare.

Si è parlato anche degli incidenti che coinvolgono i pescatori siciliani ed è stata ribadita l’importanza della sicurezza dei lavoratori, sottolineando che le dispute marittime di lunga data e la definizione delle zone marittime rimangono di competenza degli Stati membri.

Su questo punto il sindaco si dice” rammaricato dal fatto che la questione degli incidenti e dei sequestri in mare nelle zone calde sia stata rinviata dalla Commissione agli accordi bilaterali degli stati membri. Resta prioritario che la Commissione direttamente si adoperi per per garantire protezione adeguata ai nostri operatori e dirimere un problema atavico che incide pesantemente sull’intero comparto pesca”.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG